twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Gen 222016
 

Oltre ai pannelli display, alle fotocamere, ai processori, alle memorie e ai vari sensori, con i prossimi Galaxy S7 Samsung dovrebbe diventare ancora più indipendente dagli altri produttori impiegando un Touch IC sviluppato dalla propria divisione Samsung LSI (large sale integration).

Per chi non lo conoscesse il Touch IC è il controller utilizzato dagli schermi touchscreen che permette di riconoscere il tocco esercitato dall’utente.

touch galaxy

Fino ad oggi tutti i Galaxy, o meglio quasi tutti i dispositivi dotati di schermo touch, hanno sempre utilizzato dei controller sviluppati dalle aziende Synaptics e ST Microelectronics.

controller della synaptics utilizzato sul galaxy s5
synaptics s5100a controller galaxy s5

Secondo la fonte che ha riportato questa notizia, il sito koreano etnews, Samsung è già da tre anni impegnata nello sviluppo della sua soluzione Touch IC e con i nuovi Galaxy S7 ci sono buone probabilità di vederla all’opera.

Se così fosse sarebbe davvero un duro colpo per Synaptics e ST Microelectronics, due società leader del settore che si vedrebbero minacciate da un concorrente che occupa anche la prima posizione a livello mondiale per numero di smartphone venduti.

 

via sammobile.com