twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Dic 142015
 

Continuano a trapelare indiscrezioni intorno ai Galaxy S7, anche se questa volta a diffonderle è il The Wall Street Journal.

Stando ad alcune fonti dell’autorevole redazione americana la presenza sui prossimi top di gamma koreani della tecnologia 3d Touch che permette di avere un display sensibile alla pressione del dito (proprio come quello degli ultimi iPhone 6s) è quasi certa.

Confermata ancora una volta la memoria interna espandibile tramite schede microSD ed una porta usb di tipo C che dovrebbe essere in grado di assicurare una ricarica completa dello smartphone in soli 30 minuti (sempre sperando che il merito non sia più che altro di una capacità ridotta ulteriormente).

Novità anche per la fotocamera, che oltre ad un miglioramento delle caratteristiche tecniche grazie ai sensori più piccoli dovrebbe consentire di avere una lente a filo della scocca e non sporgente come in tutti i precedenti modelli Galaxy.

fotocamera-galaxy-s6

Nell’articolo non si parlano di cambiamenti per quanto riguarda il design, che stando ad altre recenti indiscrezioni non dovrebbe subire grosse variazioni.

Per le fonti del The Wall Street Journal la presentazione dei Galaxy S7 dovrebbe tenersi come ogni anno al Mobile Word Congress di Barcellona (22-25 febbraio), ma la commercializzazione dovrebbe poi partire quasi subito proprio come avvenuto con i Note 5 (quindi il Galaxy S6 è destinato a durare solo 10 mesi circa).

Speriamo soltanto che tali caratteristiche vengano confermate in tutte le versioni del Galaxy S7, che a quanto pare quest’anno potrebbero essere ben quattro.

 

fonte wsj.com via engadget.com

  • stambeccuccio

    Ottima la scheda microSD e speriamo che la batteria sia facilmente sostituibile (senza quella quintalata di colla) e senza bisogno di portarlo in assistenza.. e dopodiché è quasi perfetto.

  • firefox82

    Non essendo una api base di Android, il 3d touch di Samsung farà la stessa fine del multiwindow e compagnia, ossia usato da quattro app in croce. Samsung dovrebbe spingere di più sull’integrazione invece di crearsi mondi paralleli.

    • andrea55

      Moltissimi smarphone l’anno prossimo adotteranno il 3d touch quindi dovrebbe diventare standard in poco tempo, il problema è usarlo in modo innovativo, facile innovare su un telefono che non ha mai avuto uno straccio di gesture o menù, su android è molto più difficile non cadere nella banalità

    • firefox82

      Android n non uscirà prima di ottobre 2016 e ci vorranno altri 6 mesi per vederlo su telefoni non nexus. Poco tempo?

    • andrea55

      Rispetto al solito mai è poco tempo 😀

    • virtual

      Almeno però il MultiWindow è facilmente implementabile sulle app (basta una modifica al manifest) ed è utilissimo. Su questo Google dovrebbe darsi una svegliata.

    • firefox82

      Siamo d’accordo su questo

    • Albe

      Va be che già le app che lo supportano di default, per me, bastano.
      Lo uso spesso ma sempre per un motivo: sto guardando video/film/serie e mi arriva un messaggio, grazie al MW posso leggere ed eventualmente rispondere senza dover interrompere la visione.

  • pablodar

    sono convinto che l’utilizzo della fotocamera non sporgente comprometterà la capienza della batteria..scommettiamo??

    • LordRed

      bah non so, non ho mai visto la batteria posiszionata in maniera sovrapposta alla fotocamera

    • pablodar

      la fotocamera sporgente serve per ottimizzare gli spazi interni..recuperi spazio…

    • LordRed

      Non è per catturare più luce grazie alla grandezza dell’ottica?

  • SpiritoInquieto

    Ma perchè diavolo devo premere su un vetro, anzichè limitarmi al tocco prolungato per avere un menu contestuale?
    Non siamo mica all’epoca del Nokia 5800 Xpress Music!
    Follia di Apple (cioè la normalità per i suoi utenti) copiata e portata laddove non serve!!!

    • thedjleo

      Sono un possessore di iPhone 6s e il 3dTouch è inutile, nel senso che non serve a niente.
      Esempio fotocamera: icona fotocamera, 1 click e si apre.
      Esempio fotocamera 3dTouch: icona fotocamera, 1 click profondo, si apre menù, 1 click su “Scatta foto” e si apre —-> totale di 2 click.
      Il senso?

  • franky29

    ma perchè copiare sempre apple?

    • A dire il vero è Apple che copia, fino ad un paio di anni fa prendevano in giro la serie note della samsung dicendo che erano padelloni….poi hanno sempre affermato che il pennino era inutile e guarda caso ora pure loro si sono messi a fare i pennini, vogliamo poi parlare dello smartwatch? Quando li senti parlare sembra che lo abbiano inventato loro….Dimenticavo, spesso i fan boy apple si vantano che sono stati i primi ad implementare il lettore di impronte digitali, falso anche quello, il primo smartphone ad implementarle è stato il Motorola atrix nel 2011.

    • andrea55

      Quasi tutti i produttori di smartphone nel 2016 monteranno il 3d touch, tra l’altro prodotto da Synoptics, che non si mette a produrre tali tecnologie in 5 minuti solo per seguire Apple, che tra l’altro lo ha implementato principalmente per sopperire a gravi lacune pratiche del software che android non ha

    • Kratox

      moda, il 3d touch è una roba molto inutile, serve in casi molto rari, e anche su iphone non serve a niente (ha invece senso su orologi, li si perche lo spazio è poco)

  • Tiwi

    beh..se fosse davvero cosi..lo prenderei seriamente in considerazione!