twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 292016
 

Per molti la durata della batteria è uno dei principali se non forse il più importante parametro di scelta per l’acquisto di uno smartphone.

Per dimostrare i progressi che sono stati compiuti con i Galaxy S7 (batteria da 3000 mAh) e Galaxy S7 Edge (batteria da 3600 mAh) i laboratori di Samsung Germania hanno deciso di mettere alla prova, con un confronto diretto basato sulla riproduzione di un video, l’autonomia dei principali modelli top di gamma attualmente in commercio.

Nel video troviamo nell’ordine il Galaxy S7, l’Huawei P9, l’iPhone 6s, l’HTC 10, il Sony Xperia X, l’LG G5 e il Galaxy S7 Edge. Il test è stato eseguito disattivando i moduli WiFi e Bluetooth, senza alcuna scheda SIM e con lo schermo impostato alla stessa luminosità.

I primi a spegnersi sono gli smartphone della LG, Huawei e Sony, seguiti subito dopo dall’HTC e dall’iPhone.

I due Galaxy S7 sono invece gli ultimi, ma a sorprendere è il fatto che il modello edge (10 ore, 30 minuti e 14 secondi) nonostante la sua batteria più capiente si ferma prima del modello flat (10 ore, 59 minuti e 11 secondi).

durata batteria galaxy

Il motivo è dovuto al display più piccolo di quest’ultimo, ma il risultato è anche la dimostrazione che si tratta di un test da prendere con le pinze visto che nel reale utilizzo quotidiano le cose non stanno affatto così.

 

fonte Samsung