twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 232016
 

Vi abbiamo già segnalato per i Galaxy S6 l’arrivo in quasi tutta Europa, Italia compresa, dei nuovi firmware XXU3DPDP.

Ebbene, nonostante il changelog ufficiale della notifica OTA non le menzioni affatto, all’interno sono presenti alcune nuove funzionalità software che i possessori di questo smartphone potrebbero gradire.

La prima è la modalità Usa con una mano, che permette dopo aver premuto rapidamente il pulsante Home per tre volte di rimpicciolire l’intera schermata del telefono in modo che si possa raggiungere più facilmente ogni angolo con il pollice.

usa con una mano (8) usa con una mano (2)

Tramite l’impostazione Inserimento con una mano potete ridurre anche il tastierino numerico del dialer telefonico, la tastiera Samsung, la calcolatrice e il riquadro del segno di sblocco..

usa con una mano (4) usa con una mano (3)

Una funzione che Samsung ha introdotto per la prima volta con il Note 3 e che poi ha confermato su tutti i seguenti principali modelli Galaxy ad eccezione, stranamente, del Galaxy S6.

Dopo aver installato l’aggiornamento troverete Uso con una mano all’interno del menù Funzioni avanzate delle impostazioni di sistema.

usa con una mano (5) usa con una mano (6)

L’altra novità è una nuova opzione della funzione Risparmio energetico chiamata Limita tutti dati background, con la quale è possibile scegliere se ridurre o meno il consumo della connessione Internet da parte delle app in background e di conseguenza anche quello della batteria.

prima – dopo

limita dati background (4) limita dati background (3)

In verità anche questa funzione era presente in alcuni precedenti modelli Galaxy ai tempi di Lollipop, come testimonia questo nostro screenshot scattato il 21 dicembre 2014 su un Galaxy S5.

batteria-lollipop-touchwiz (2)

Sia la modalità Usa con una mano che la scelta di bloccare o meno per il risparmio energetico i dati in background sono presenti fin dall’inizio nel software dei Galaxy S7.

 

si ringrazia per la prima segnalazione Lorenzo e Francesco