twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mar 302015
 

Oltre alle analisi tecniche e alle comparazioni di vario genere, ogni nuovo smartphone che si rispetti può vantare anche una serie di test più o meno coraggiosi che tentano di valutarne la resistenza in caso di incidenti sgradevoli.

E come se la cavano i Galaxy S6 in queste condizioni considerando la loro cornice in metallo e il vetro in Gorilla Glass 4 che copre entrambi i lati?

I primi a verificarlo sono stati i ragazzi di phoneradar, che nella prima parte del seguente video ci mostrano il tentativo fallito di graffiare schermo e cover con una chiave e con una penna.

Nella seconda parte del filmato invece si può vedere il tradizionale drop test, effettuato lasciando cadere il dispositivo sull’asfalto alla tipica altezza di utilizzo.

Positiva anche quest’altra prova amatoriale eseguita scagliando per terra un Galaxy S6 Edge, che nonostante il vetro ricurvo non sembra riportare danni rilevanti.

Ovviamente si tratta sempre di test che lasciano il tempo che trovano dato che non sempre le cose potrebbero andare così bene in caso di caduta accidentale.

L’importante però è che la resistenza offerta dai nuovi Galaxy S6 si mantenga in linea con quella dei precedenti modelli.

 

via phoneradar.com

  • I drop test se li dovrebbero fare con la testa per vedere come si comporta una scatola cranica vuota.
    Questi video sono talmente inutili come le persone che li producono, vero spreco di ossigeno terrestre, massa organica uscita dalle loro madri dal buco sbagliato.

    • Luca

      come il tuo commento……

    • La ringrazio…
      spero vivamente che lei faccia il drop test con il suo smartphone e se non ne possiede uno con qualsiasi cosa la farebbe bestemmiare in greco antico.
      Lei mi spiegherebbe gentilmente a cosa servono i drop test, senza cadere nel banale.

    • Luca

      Servono a fare articoli che siano letti dalla gente ….. gente che faccia anche commenti come i suoi e i miei così chi ci legge è ancora più interessato a vedere il video e a portare introiti a chi ha fatto il video.
      Sinceramente io il video non l’avrei visto se non avessi letto il tuo commento, e come me tanti altri. Tu l’hai visto? Alla fine non fanno vedere niente di particolarmente interessante. Quindi se la tua intenzione è evitare che in rete girino video simili, evita di commentarli visto che altrimenti ottieni l’effetto contrario.

    • io non apro mai un video che abbia come titolo Drop Test perché odio proprio la parola.
      Mi faccia capire il mio commento le ha fatto venir voglia di aprire i video inchia che potere che ho, e cosa di preciso gli ha intentato la voglia di aprirli ?
      io commento come, quando e dove voglio in fondo Disqus è stato inventato per questo.
      PS. se avessi il potere di far sparire i video non sarebbero i video dei drop test che cancellerei ma altri, ma questa è un’altra lunga storia.

    • Luca

      commenta come, quando e dove vuoi, così come gli altri fanno video come, quando e dove vogliono.

    • Cristian

      ahahahhahahaha grande Luca.

    • Roberto

      Finché li fanno gli altri vanno sempre bene XD

  • Tony

    L’importante è che non vada in frantumi, ma tanto anche se ti si scheggia leggermente è una cosa molto spiacevole.

  • Ma551m0

    Innovativo o meno, vetro più o meno facilmente infrangibile e bla bla bla… Questo nuovo Galaxy,esteticamente parlando almeno, a me francamente fa pena. Il retro è particolarmente inguardabile.

    • SpiritoInquieto

      Il retro è la parte migliore. Testato a fondo nel negozio dove lavoro, è bellissimo!

  • Sergio

    Non è così che Samsung potrà riguadagnare credibilità.

    • SpiritoInquieto

      LOL!

      Quando mai Samsung ha perso credibilità, essendo il produttore di smartphone n° 1???

    • Sergio

      Ha perso credibilità, a mio avviso, con i mancati o poco validi aggiornamenti firmware dei modelli precedenti. Per quanto mi riguarda non gradisco nemmeno le “novità” adottate per S6 (batteria e SD soprattutto nel prezzo per la variazione di GB.)

    • Pit

      Credi veramente che la massa corra dietro agli aggiornamenti?
      Sarei curioso di sapere se la maggior parte degli smartphone in circolazione, che hanno ricevuto un aggiornamento, poi sono stati effettivamente aggiornati dagli utenti.
      Conosco gente con Samsung S2, che ha ancora gingerbread

    • andrea55

      Finchè un sistema è privo di bug ed è compatibile con tutto perchè aggiornare?

    • Sergio

      Forse la “massa” non correrà diestro gli aggiornamenti ma questo, a mio avviso, non esime un produttore serio dal proporli. Se io acquisto una “Ferrari” mi aspetto adeguata assistenza dalla Casa produttrice e non dal meccanico di biciclette. Ci sono persone che acquistano l’auto senza andare mai in un autolavaggio o dal meccanico per manutenzione a meno che non restino per strada ma questa è un altro problema.

    • Samuele

      produttore di smartphone n°1? non esageriamo adesso

  • Nicolò

    Ognuno ha la sua idea, a me questo s6 piace da morire…se in più non si frantuma appena tocca il suolo meglio…

  • Tersicore1976

    Il test della chiave è del tutto inutile. Il test della “biro” meno che meno… Quando mai una chiave in metallo è in grado di rigare un vetro? La ditta per cui lavoro allestisce anche vetrine, con coperture totali e magari in alcuni casi intagliando successivamente le “finestre” dove verrà (da dentro) posizionati monitor o nicchie. L’importante è usare una lama di taglierino nuova. La lama nuova di un taglierino non è in grado di rigare nessun vetro, neppure quello più economico… Inizia a rovinarlo quando la lama è “vecchia”…E stiamo parlando di vetri “normali”…. Questi qui sono vetri speciali, e ancora si ostinano a fare questi scratch test inutili? Bho?… Poi nei drop test: OK, ilv etto non si rompe… Ma non potevano far vedere che succedere alla cornice? se si scheggi, schiaccia, ammacca… Sono giramenti di “palle” lo stesso, no? Quindi OK, il vetro non si rompe…Ma in proporzione chi vuole un cellulare perfetto spende molto di più per una cornice… Perché sarai una fissa “sua” andare a cambiaria, e non problema esteticamente molto visibile, e magari anche “funzionale”…

  • I drop test hanno lo stesso senso delle sorprese delle uova di pasqua “no brand” … Di sicuro non sarà vedere un tizio che, armato di chiave e biro, cerca di rigare uno schermo antiurto e antigraffio, a farmi comprare o meno un terminale.
    Per non parlare del test “caduta” … hai dimostrato che lo schermo non si graffia, grande! E allora perché devi rovinare la cornice che, pur essendo di alluminio, sai benissimo che è verniciata nel 99% dei casi??!?!