twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mar 242015
 

Una delle indiscrezioni più insistenti circolate sul web ancora prima della presentazione dei Galaxy S6 è stata quella relativa al bloatware Samsung.

Secondo le varie fonti interne il nuovo top di gamma koreano si sarebbe infatti distinto per un numero ridottissimo di applicazioni preinstallate.
In questi giorni, inoltre, quasi tutti i blog del settore hanno diffuso degli screenshot tratti proprio dai Galaxy S6 che proverebbero la notizia, indicando addirittura il Play Store e la calcolatrice Samsung tra i programmi disinstallabili direttamente dall’utente.

rimuovere-app-galaxy-s6-bloatware

Ma è veramente così?
Purtroppo no, si tratta solamente di un’altro abbaglio diffuso in rete.

Con i Galaxy S6 la situazione bloatware rispetto al passato non cambia per nulla.
Nelle varie cartelle di sistema i file apk presenti che siamo riusciti a contare sono oltre 300 (tra applicazioni stand-alone e servizi vari), un numero vicino a quello dei Galaxy S5 e Note 4.

bloatware-note-4

Tra le varie applicazioni preinstallate sul Galaxy S6 troviamo facebook, instagram, whatsapp, onenote, onedrive, skype, gear manager, hangout, chrome e tutte le altre solite applicazioni Samsung e Google che tutti voi ormai già conoscerete.

I vari simboli con il meno che vedete accanto ai collegamenti delle app nella modalità modifica del menù programmi non si riferiscono soltanto alla procedura di rimozione, ma anche a quella di disattivazione che trovate su gran parte dei telefoni di android in commercio (vedi guida).

rimuovere-app-galaxy-s6-bloatware-02

Essendo tutte app di sistema nessuna di queste può essere rimossa dall’utente senza i permessi di root.
Esattamente come prima.