twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mar 312014
 

Oltre al lettore di impronte digitali, il Download Booster, l’Heart Sensor e il Selective Focus il nuovo Galaxy S5 della Samsung integra anche una serie di funzionalità di minore importanza ma che contribuiscono ad arricchire la dotazione software dello smartphone.

Tra queste c’è ad esempio il Baby Monitor, una funzione capace di riconoscere il pianto di un bambino ed emettere un allarme (audio, vibrazione o flash), anche attraverso ad un dispositivo ad esso associato come il Galaxy Gear.

galaxy-s5-baby-monitor

Una caratteristica un po’ insolita, che forse può tornare più utile come allarme sonoro nel caso vengano rilevati rumori ambientali.

 

via gsmarena.com