twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mar 312014
 

Oltre al lettore di impronte digitali, il Download Booster, l’Heart Sensor e il Selective Focus il nuovo Galaxy S5 della Samsung integra anche una serie di funzionalità di minore importanza ma che contribuiscono ad arricchire la dotazione software dello smartphone.

Tra queste c’è ad esempio il Baby Monitor, una funzione capace di riconoscere il pianto di un bambino ed emettere un allarme (audio, vibrazione o flash), anche attraverso ad un dispositivo ad esso associato come il Galaxy Gear.

galaxy-s5-baby-monitor

Una caratteristica un po’ insolita, che forse può tornare più utile come allarme sonoro nel caso vengano rilevati rumori ambientali.

 

via gsmarena.com

  • R A

    Ma è GENIALE !!!, e parlo da genitore, anzichè spendere 110 euro per un Angel care della Foppapedretti che fa solo quello e lo fa per davvero, posso risparmiare detta cifra lasciando per il primo anno di vita di un neonato un Galaxy S5 davanti alla sua culla e io andare in giro tutto il giorno con il Gear al polso…

    …ma perchè non ci aveva ancora pensato nessuno, nenache il Team Cyano ?!?

    • mattia

      Sei un troll non è vero?

    • Marco

      Capita che i troll non sappiano di esserlo 🙂

    • R A

      Mi sa che tu sei più Troll di lui vero ? 😉

    • mattia

      Quindi per te spendere 700 euro è meglio che spenderne 110 (?) per te è meglio un s5 con sta app piuttosto che un dispositivo studiato apposta per i bambini? Poi io magari lascierei internet acceso di fianco alla testa del bambino così si sente meglio se piange eh?

    • R A

      Ma stai scherzando o hai capito il tono del mio primo commento ?!? No perchè se sei serio devi farti vedere da uno bravo…

    • riccardo

      Mattia, esiste l’ironia, non è nessun troll, R A stava solo scherzando…

    • R A

      Mi sa che il Troll sei tu o forse hai dei problrmi con l’inglese…

  • Joseph Lombardo

    associandolo ad un gear visto che la portata tra cell e orologio non sarà che qualche metro a quel punto lo sento da solo se piange un bambino o no?