twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Apr 042014
 

Una delle caratteristiche più importanti introdotte da Samsung e Apple all’interno dei loro ultimi smartphone è quella del lettore di impronte digitali.

Entrambi i produttori hanno scelto di posizionare i sensori per il rilevamento in corrispondenza del tasto fisico centrale, ma il sistema adottato è però differente.

Quello previsto nell’iPhone 5S risulta più comodo in quanto per la lettura dell’impronta è richiesto semplicemente di appoggiare il dito sopra, indipendentemente dall’orientamento.

galaxy-s5-iphone5s-lettore-irmpronte-1

Nel Galaxy S5 occorre invece effettuare uno swipe in un’unica direzione, trascinando il dito dall’alto verso il basso ad una certa velocità.
Un sistema che a volte può costringere l’utente ad effettuare più tentativi, ma che comunque ha permesso alla Samsung di continuare ad utilizzare un tasto home di dimensioni ridotte senza allargare lo spessore della cornice.

galaxy-s5-iphone5s-lettore-irmpronte-2

 

Di seguito i ragazzi di iCrackUriDevice mettono a confronto in un video i due differenti sensori di impronte digitali.

 

Il video però si limita solamente a prendere in considerazione il modo in cui viene effettuata fisicamente la lettura dell’impronta e non le funzionalità software legate a questa tecnologia che nel Samsung risultano essere più versatili e aperte anche ad app di terze parti.

 

via gsmarena.com

  • Francesco

    come fare a schedare tutte le persone del mondo attraverso un id univoco?? semplice, con uno smartphone!! attraverso funzioni fittizie attribuite a questa cosiddetta utility…come se già non fossimo abbastanza controllati e la privacy sia diventata un optional…

    • Edy

      Ben detto! Il prossimo che uscirà sarà il riconoscimento dell’arcata dentale… Per accedere bisognerà morderlo.

  • Francesco

    Con l’accordo tra Russia e Samsung e la Samsung che mette un riconoscimento digitale per schedare le persone(anche se non lo ammette) non so che aspettarmi…

  • Joseph Lombardo

    iiih quante paranoie…. ma che siete tutti serial killer e avete paura che vi prendono le impronte? Usate i guanti nooo!!! 🙂 per quanto riguarda il lettore di impronte quello apple è indubbiamente più immediato, ma tutto quello spazio sprecato in basso per il tasto tondo non mi piace, e mi interessa anche meno avere il lettore di impronte per lo sblocco, però è davvero comodo al posto delle password di paypal e pagamenti vari

  • KiLiKEO✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

    Vi fate troppi complessi.. e ricordatevi che nessuno vi obbliga a comprare un telefono con il lettore di impronte digitali.

  • andreas

    allora non fate nemmeno il passaporto….quante pippe