twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Apr 152014
 

Entrato in commercio solamente da pochi giorni il prezzo di listino attuale del nuovissimo Galaxy S5 è di ben 699€.
Ma quanto sono costati alla Samsung i componenti necessari per produrlo?

A rispondere a questa domanda anche quest’anno ci ha pensato il sito techinsights.com che attraverso un minuzioso teardown è riuscito a calcolare una stima del costo dei singoli materiali impiegati.

costo-galaxy-s5

Da come si può vedere i componenti più costosi rimangono sempre il processore e lo schermo (touchscreen e vetro compresi).

Il costo di fabbrica totale ammonta a circa 206 dollari (quasi 149 euro), di poco superiore quindi al Galaxy S4 ma inferiore al Note 3.

Una cifra simile a quella ottenuta dal sito recode.net che parla di un costo di circa 256$ (185€ circa).

smontare-galaxy-s5

Ricordiamo però che quanto riportato rappresentano soltanto delle stime fatte da società esterne alla Samsung e che potrebbero risultare anche errate.

Inoltre in queste analisi non si tiene affatto conto delle voci principali, come ad esempio quella della ricerca, sviluppo, marketing e altre spese relative al processo produttivo.

  • Enrico Lensi

    Ma quanto ci prendono per i fondelli… sarebbe l’ora che noi acquirenti non importa Samsung, Apple, Sony… smettessimo di accalcarci per l’acquisto del nuovo phone e facessimo capire a questi figuri che stanno esagerando.

    • toni

      …concordo in pieno!!!!

  • Luca

    Scoperta dell’acqua calda?
    Ogni anno esce la stessa notizia per ogni terminale. Preferisco non leggere e far finta di non saperlo perchè queste cose mi fanno inca**are come una bestia.
    Ma è così per tutto, non solo per i telefoni.
    Ci lucrano sopra da matti. Ave al mio immortale s2 (toccata alle parti basse :D)

    • Loris

      ahuahu se ti molla sono cazzi! big s2 4ever ^^

    • Luca

      Toccata generale…

  • Francesco

    Ma come fate a dire che queste cose vi fanno inc….are?? prima di tutto è solo una stima, in seconda battuta (c’è anche scritto nell’articolo) non si può considerare solo il costo dei materiali, ma bisogna tener presente un sacco di fattori, quali marketing, assemblaggio, dipendenti, costi fissi, costi di ricerca, costi di sviluppo software ecc ecc… ovvio che poi ci sia un margine altrimenti nessuno produrrebbe più niente! ma non credo che si parli di margini dati da 700€-180€ come pensate…sono altre le cose da considerare….

    • Luca

      Se permetti all’utente finale arriva il prodotto finale, fatto dei pezzi citati nell’articolo, non di tutto il resto.
      Quindi mi aspetto che il costo dei materiali sia di ben lunga superiore. Non credo che su 700 euro siano solo 150 di materiale e 550 di altro.
      Imho con questi stragrandi margini di guadagno ricerca viluppo e marketing sono ben ripagati.

  • Hjin

    Infatti ogni anno come ogni cosa di nuovo che esce in questo mondo si fanno i calcoli alle spese di chi investe e guadagnare per ciò che fa…nulla di sbagliato nel farlo per me…però come finisce qui di dire il prof.
    Inoltre in queste analisi non si tiene affatto conto delle voci principali, come ad esempio quella della ricerca, sviluppo, marketing e altre spese relative al processo produttivo…
    Quindi per noi ,sono 150€ e basta , per loro però lo sgarro nel euro più o meno ogni anno gli fa la differenza…per S4 qualcosa infatti sbagliarono e adesso hanno un po aggiustato la cosa..almeno cosi mi sembra di vedere…?

  • Cristiano Cento

    Parliamoci chiaro,se Google fa pagare i suoi device 350 dollari,se OnePlus costerà 350 dollari,se Find7 si aggirerà sui 400,e sicuramente nessuno di questi brand va a perdere,vuol dire che il costo dell’HW è quello…Finchè riesci a vendere a 700 bravo,ma prima o poi la gente si sveglierà (detto da possessore di S4)

  • Echismas

    Si sulla carta ma loro ne ordinano a milioni di pezzi e secondo me non passa i 40$ al produttore, anche perchè se costasse a samsung 149€ al pubblico passerebbe i 1000

  • marcello lupo

    ….non mi meraviglio…

  • Smartcomm

    rega’, state calmi, quello e’ solo il BOM; il prezzo minimo di vendita per cui l’azienda riesce a rientrare dai costi dell’investimento di solito e’ la moltiplicazione del pie’ di (149EUR) lista per un coefficiente che puo’ essere anche 3 o 4, e poi magari puo’ scendere a 2 o meno in base ai volumi di vendita e al ROI atteso/programmato. Supponendo 149EUR come cifra veritiera, se oggi Samsung vendesse S5 a meno di 450-500EUR sarebbe gia’ in perdita.
    Una volta che il costo totale dell’investimento viene assorbito dagli amici fanboy che lo comprano a 7-800EUR allora sara’ possibile abbattere il prezzo di vendita, ma non prima.

  • davixx98

    Sapete che alcuni software per pc costano più di 30000 euro? E che quindi il software nel telefono ha un costo come le macchine che lo assemblato per non parlare di altri 1000 fattori quindi certamente costa “poco” a loro e guadagnano anche tanto sul singolo prodotto però non criticate sempre perché non si sa quello che c’è dietro davvero