twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 142013
 

 

Probabilmente il sistema di sicurezza Samsung Knox potrebbe non essere più un ostacolo per gli appassionati di modding.

Da Xda grazie allo sviluppatore designgears è infatti arrivata una possibile soluzione anti-Knox.

Si tratta di Root de la Vega, un nuovo metodo che permette di effettuare il root sul dispositivo senza alterare il nuovo contatore Knox Warranty Void 0x0.

soluzione-anti-knox

L’utente non dovrà far altro che flashare con odin un file .tar (da circa 1GB che varia in base al modello posseduto) e in un secondo momento lanciare uno script (che purtroppo comporterà l’hard reset).

 

Per ora Root de la Vega è già disponibile per le versioni europee del Note 3 (N9005) e Galaxy S4 (I9505) tramite firmware prerooted, ma è ancora in fase di perfezionamento e di test.

Pertanto, considerata la delicatezza della procedura (il contatore knox è irreversibile e non può essere ripristinato), per ora preferiamo rimandare una guida passo passo e consigliamo il nuovo metodo di root solamente agli utenti esperti.

Per chi volesse maggiori informazioni su Root de la Vega potrà trovarle direttamente presso la pagina ufficiale del progetto.

samsung-knox

In futuro non sono da escludere l’arrivo di procedure più semplificate.

Sottolineiamo che la soluzione anti Samsung Knox di cui abbiamo parlato in questa pagina è limitata solamente ai permessi di root. Installando una recovery modificata si rischia ancora di alterare il contatore della garanzia.

 

Per rimanere aggiornati sull’argomento continuate a seguirci.

 

Articoli correlati:
– Samsung Knox, addio al ripristino garanzia con i nuovi aggiornamenti e i prossimi modelli Galaxy
– Garanzia Samsung e protezione KNOX, il ripristino totale sembra proprio impossibile