twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net
apr 052013
 

 

Il portale gsmarena.com ha avuto l’occasione di testare in anteprima la ricarica wireless del Galaxy S4 con il Charging Pad della Samsung, una tecnologia che dovrebbe arrivare anche per il Galaxy S3 e Note 2.

ricarica-wireless-galaxy-s4

Innanzitutto occorre specificare che oltre al pad, necessario per ricaricare il dispositivo tramite induzione, è necessario acquistare una cover apposita, leggermente più spessa e pesante (21 grammi contro 8).

cover-ricarica-wireless

L’aspetto più interessante messo in luce dalla recensione è sicuramente quello dei tempi di ricarica.

Per portare con questo accessorio al 100% la batteria da 2600 mAh del Galaxy S4, occorrono ben 3 ore e 54 minuti, quasi più del doppio della normale ricarica via cavo microusb.

tempi-ricarica-wirelless

 

Altro aspetto negativo del Charging Pad della Samsung è che il dispositivo deve essere posizionato in maniera molto precisa al centro o altrimenti la ricarica non avrà inizio.
Soluzione che di fatto rende impossibile l’uso del Galaxy durante il processo.

 

Considerato il prezzo della base (circa 60$) e quello della cover (40$), viene da chiedersi quali possano essere alla fine i reali benefici della ricarica induttiva.

  • Marco

    Benefici? non mi pare di vederne…
    Da quanto ho capito questo tipo di ricarica poteva essere utile appunto se ci si trova sotto copertura wi fi e non si ha la possibilità di avere il buon vecchio cavetto per l’alimentazione, ma visto che non si riesce a utilizzare il telefono durante la ricarica e i tempi della stessa credo che questa sia quasi una gaff… far uscire un dispositivo con questa caratteristica ma con questi limiti senza considerare il costo dell’accessorio quasi 100 $ per tutto

  • darkn3ss1

    l'unica utilità che vedo è un caso di danneggiamento del connettore e quindi l'impossibilità di caricare via usb.. ma forse anche in quel caso conviene farlo riparare perchè penso che con 100€ ti cambi connettore e batteria

  • bocao

    Io dico di evitarla prof e tu già sai… Tanti e tanti fattori

  • bahsp

    Usare il telefono?… hmm se anche funzionasse non penso che sarei molto disposto a mettere la mano sopra quel pad di ricarica wireless

  • Fabio

    Per me è come la corazzata potemkin: una cagata pazzesca! xD

  • Niko S3

    Definire "ricarica wireless" è davvero fuorviante e ingannevole. Chi lo compra, senza documentarsi meglio, come sempre più spesso accade, crede di poterlo caricare mentre si sta sul divano o chissà cosa, in effetti questa si che sarebbe una bellissima rivoluzione, come per esempio caricare il cellulare con le tante onde radio e dispersioni magnetiche. E' evidente che si tratta solo di una più "sofisticata" (è già un complimento… :-)) ) rielaborazione delle normali dock station, o dei tanti caricabatterie di back up già in commercio.

  • RandomHero

    concordo con chi dice che sia una cagata pazzesca. Non ha nessun vantaggio e solo svantaggi, tra cui costo degli accessori, tempi quasi doppi di ricarica ecc.
    Fail assoluto

  • max

    i vantaggi ci sono, se hai la basetta vicino, oppoggi il cell. ed è sempre carico, invece di attaccare e staccare tutte le volte il cavetto? carica lentamente, così non rovina la batt.

    • Gianluca

      Totalmente inutile.. Con quello che costa sto coso , me ne compro due di batterie originali.

    • marco

      Non credo proprio, se guardi la foto, che non so se sia realistica vedi che in cima alla basetta c'è collegato un connettore con il simbolo dell' usb quindi se la basetta deve essere cmq collegata al carica batterie è proprio una cagata pazzesca xke sei sempre condizionato dal cavo

    • Mario

      E come pretendevi fosse alimentata la basetta? Il vantaggio di questo tipo di ricarica è il non dover cercare di inserire il connettore o toglierlo. Notevole vantaggio per evitare il danneggiamento di quest'ultimo.
      In più hai un supporto di appoggio che ti consente di utilizzarlo senza avere un filo fra le mani…

  • Francesco

    Un collega ha lo stesso accessorio per il Lumia920. E' più piccolo, e si può appoggiare anche disassato. Inoltre (fondamentale) il Lumia non ha bisogno di alcun accessorio, la ricarica wless è di serie nel device. Certo è già un mattoncino…

  • Mario

    Una ricarica lenta spesso preserva la batteria. Se è vero che per 4 ore il telefono dovrà stare a caricare è anche vero che allungheremo la vita della batteria nel tempo…..Questo lo vedo come un beneficio. Piuttosto non mi fido di questi emettitori wireless….troppe radiazioni se si usa il device…

  • Aimone

    Ho installato nel mio s3 la ricarica wireless che permette di mantenere la cover originale. Il peso e la forma sono praticamente identici a prima, è vero che i tempi di ricarica si allungano
    ma la ricarica completa la tengo per la sera. La praticità è data dal fatto che appoggi il cell sulla base, anche con la cover, e la ricarica parte subito senza fili penzolanti e connettori da infilare.
    Il prezzo su e-bay del kit completo è meno di 67 euro. Mi sembra una cifra adeguata per un oggetto simile. Sono molto soddisfatto. Ciao

    • Giorgio

      Potresti indicare un link del kit che stai usando? Grazie

  • davide

    Sbaglio o la cover wireless "inspesisce" (di pochissimo) il cell?
    Dai filmati che girano in rete sembrerebbe proprio cosi, notare la fotocamera posteriore perfettamente allineata all'interno.

  • Simone
  • michele

    e' comodissima, specie se ricevi molte telefonate durante il giorno. quando hai finito appoggi sulla base, senza collegare i cavetti. Chi la denigra dovrebbe almeno provarla prima di parlare. Una volta provata difficilmente si torna indietro