twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mar 192013
 

 

A quanto pare il Galaxy S4 non potrà contare su una comunità di sviluppatori e cuochi importante come quella vista per i modelli precedenti.

Il Cyanogen Team, come comunicato su Xda, per il momento sembra intenzionato a rinunciare al prossimo top di gamma della Samsung:

Nobody at team hacksung (the team behind galaxy s2, note, s3, note2, gtabs… official CM ports) plans to buy it, neither develop for it. There are two variants which will be a pain to maintain, the bugs we have on the s3 will probably be there on s4 too (camera), and we all know Samsung ability to release sources while staying in line with mainline. Yes qualcomm release sources, but exynos sources we had were far from actual galaxy products. I’m pretty sure the same will happen for this one.

That’s a uniform “no” from us.

Una decisione che può sembrare drastica, ma che sicuramente non sorprende chi seguiva da vicino il mondo del modding.

modding-galaxy-s4

Come dichiarato dallo stesso team, le difficoltà per portare avanti i vari progetti legati ai dispositivi della Samsung sono tante, soprattutto per quelli basati sui chip Exynos, da sempre privi di documentazione adeguata (vedi Perchè il rilascio dei sorgenti Exynos da parte di Samsung non cambierà nulla).

Occorre inoltre tener conto della presenza di alcuni componenti software fondamentali i cui sorgenti sono proprietari e non condivisi.
Gli esempi più evidenti sono quelli della fotocamera, della Radio FM e dell’uscita TV.

caratteristiche-galaxy-s4

Un duro colpo quindi per tutti gli appassionati di rom AOSP.

Anche se esistono altri team importanti come quello AOKP o ParanoidAndroid, la maggior parte delle soluzioni ai problemi più gravi che si incontrano durante lo sviluppo di questo tipo di rom sui Galaxy provengono sempre dal team Cyanogen.

 

C’è però un’altra notizia che potrebbe deludere gli amanti del modding.

Sembrerebbe infatti che anche Gokhan Moral, l’autore del famoso Siyah Kernel che ha introdotto sui Galaxy S2 e Galaxy S3 il dual boot e tante alte chicche, rinuncerà al Galaxy S4:


I will not be back before April. I still have an s2 and xperia-t to play with and I am no way getting another Samsung any time soon (especially not S4).

I missed the loud fan noise when compiling kernels and discussions on XDA, but real life comes first…
link

 

Ma non è detto che le cose non possano nuovamente cambiare tra qualche mese.

 

AGGIORNAMENTO ore 17:48:
Anche se il comunicato divulgato da un membro del team Cyanogen su Xda non lasciava spazi a dubbi, abbiamo preferito riportare la notizia con un punto interrogativo.
E infatti qualche ora fa è arrivata la smentita ufficiale da parte del team stesso sul canale Google+ e che rimanda la decisione definitiva a dopo la commercializzazione:

Let’s start with the simplest form of this: CyanogenMod does not pre-announce support or lack of support for devices. Ever. Even for the Nexus 4, we did not announce support until a nightly build was available. Further, any announcement regarding the ‘dropping’ of device support will be communicated via this Google+ page, Twitter, Facebook, our blog, or a combination of those; it will not be something buried in a forum post.

This morning, a comment from a CM collaborator on XDA was taken to be as an ‘absolute’ in regards to support of the S4. He offered the opinion of four TeamHacksung maintainers, their frustrations and lack of interest in supporting the S4. What’s seemingly lost on those reading this is that his comments as an individual do not speak for CyanogenMod as an organization.

As for the team’s stance on the S4, there isn’t one at this time, and most definitely won’t be one before the device is sold at retail.