twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 232013
 

 

A quanto pare il Galaxy S4 sarà il primo smartphone che potrà contare su LoJack, un completo software antifurto prodotto dalla Absolute Software, una delle aziende più famose al mondo per questo genere di servizi.

antifurto-galaxy-s4

Il programma si appoggia all’avanzata tecnologia Knox di Samsung (per approfondimenti vedi Il Galaxy S4 uno dei dispositivi più sicuri grazie a Samsung Knox) ed essendo a livello firmware sarà in grado di resistere anche ad eventuali tentativi di hard reset.

Oltre alla localizzazione, LoJack permetterà di poter bloccare ed eliminare i propri dati personali da remoto.

Un servizio molto simile a Samsung Dive, sviluppato dalla casa koreana e già presente in molti modelli Galaxy (Guida Samsung Dive: gestire il galaxy da remoto in caso di furto o smarrimento), ma che si contraddistingue per il supporto da parte di un team di assistenza specializzato nelle operazioni di ricerca in caso di furto o smarrimento del telefono.

samsung-knox-galaxy-s4

Per ottenere tutto questo sarà però necessario pagare un abbonamento annuale, con i prezzi che dovrebbero partire da 30 dollari.

LoJack sarà disponibile entro qualche mese.
Per maggiori informazioni si rimanda al comunicato ufficiale della Absolute Software.

  • Uso Samsung Dive che funziona benissimo ed è gratis….

    • bocao

      ciao lele :-)…..io uso cerberus e nn pago nessuno…buhahahahahahahaha

    • Ciao Filippo!!! Non ci sei piu' su G+?

    • marco71

      dopo una setiimana non diventa a pagamento?

    • alberto

      non seve anulla in 5 sec, il device lo si fà sparire per senpre, e non esiste nessun programma libero per noi mortali, che ti tovi il cell.

  • castillo

    Io pure uso Dive, ma speriamo che lo lascino ora 🙂

  • assterixx

    ma se si a hard reset o cambia rom , allora samsung dive viene disinstallato ???
    o resister come cerberus???

  • androidgalaxys

    Io uso sia cerberus che dive
    Il primo lo sposto nella cartella system per evitare che venga cancellato con l'hard reset, il secondo sopravvive invece al flash di un firmware.

    Ma se qualcuno dovesse fare entrambe le operazioni non c'è nulla da fare.

    Il sistema LoJack farà una cosa simile ma la vera differenza è il team che si occupa di rintracciare il device.

    • frank

      prof! perchè non fai una guida su come configurare cerberus e dive in modo tale che siano in grado di sopravvivere sia a flash sia a hard reset?

    • androidgalaxys

      Ok cercheremo di pensarci su 🙂

  • riccardo

    MA QUELLO NELLA FOTO è UN GALAXY S3!!!!!