twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Giu 052012
 

Come prevedibile, lo sviluppatore Chainfire è riuscito a far funzionare Triangle Away anche sul Galaxy S3.

Purtroppo però le notizie non sono tutte positive.
 

Innanzitutto il ripristino delle varie protezioni introdotte da Samsung nel suo nuovo android, non è efficace per tutti i firmware.
Per le versioni ALE8, come quello italiano no brand, non ci sono problemi.

Ma per qualche release precedente e forse anche per i prossimi firmware, il funzionamento di Triangle Away non è affatto garantito.
 

Anzi, attraverso la pagina del suo blog, il noto sviluppatore si mostra piuttosto preoccupato.
Con il Galaxy S3 la Samsung ha introdotto dei controlli non soltanto a basso livello (es. contatore custom rom), ma anche come servizi che girano all'interno del sistema operativo stesso.

I possessori di un Galaxy S3 che hanno già provveduto ad effettuare le prime di operazioni di modding, avranno notato di sicuro che nel menù Impostazioni > Stato è presente un'apposita voce che conferma se il telefono è stato modificato o meno dall'utente.
 

Fortunatamente anche questo è un controllo innocuo.
Ma Chainfire non esclude l'idea che la casa koreana possa studiare qualcosa di più "avanzato", in grado di ostacolare in maniera attiva ogni pratica di modding.

Si tratta comunque di una previsione data in un'ottica molto pessimistica e che potrebbe anche non realizzarsi affatto.

 

La nostra posizione da sempre è quella di evitare di cadere vittime di paranoie di vario tipo.

Molto spesso abbiamo visto utenti eccessivamente preoccupati di eliminare dai loro Galaxy S2 il triangolo giallo o il contatore.

Ma non occorre dimenticare che ciò che invalida la garanzia non è affatto la presenza di un avviso, ma la manomissione del software stesso.
Avere o meno il contatore che segna 20 flash o altro tipo di segnalazione simile, è ininfluente se poi nel telefono sono presenti comunque root, rom cucinate ecc… 

 

Volendo, infatti, il centro di assistenza potrebbe decidere di non effettuare lo stesso l'intervento.

Ma per fortuna, la politica attuale della garanzia da parte di Samsung è molto flessibile.