twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 162012
 

 

Che cosa cambierebbe nel Galaxy S3 se fosse presente un gygabyte di RAM in più

Il video che trovate di seguito, anche se non molto recente, è in grado di aiutarci a soddisfare questa curiosità.

I protagonisti sono due varianti koreane del Galaxy S3, esattamente:

SHW-M440S: 1.4GHz QuadCore Exynos 4412 AP + 1GB RAM (colore nero)
– SHV-E210S: 1.4GHz QuadCore Exynos 4412 AP + 2GB RAM (colore bianco)

Subito dopo l'avvio, con la prima versione l'utente troverà a disposizione 220 MB di Ram contro i 993 dell'SHV-E210S, nonostante qui ci siano in esecuzione molti più processi.

Una differenza che nell'utilizzo normale del telefono difficilmente si noterà.
Ed infatti nella prima parte del filmato le prestazioni risultano pressochè identiche.

Il discorso, però, cambia non appena il Galaxy S3 viene usato in maniera più intensa, come accade ad esempio dal minuto 2:30.

Facendo girare due applicazioni particolarmente affamate di memoria, come Google Earth e un browser con tante schede, il sistema reagisce in due modi differenti.

Mentre nell' SHV-E210S (2 GB di Ram) i programmi aperti vengono mantenuti tutti in memoria e risultano subito pronti non appena richiamati, nell' SHW-M440S (1 GB di Ram) android è costretto a killare quelli meno recenti e ricaricarli nuovamente se richiesti dall'utente. 

Questo comporterà un ulteriore tempo di attesa e renderà poco piacevole l'utilizzo del multitasking.
 

Sicuramente la situazione sul Galaxy S3 con 1 GB di RAM potrebbe migliorare anche intervenendo lato software.

Infatti già con il primo firmware Jelly Bean I9300XXDLIB abbiamo riscontrato dei progressi, così come nell'ultimo Note 2, che nonostante i 2 GB di memoria e più funzionalità presenti, risulta maggiormente ottimizzato.