twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Gen 282013
 

 

Sui firmware con sistema di sicurezza Samsung Knox al momento non è più possibile ripristinare la garanzia
MAGGIORI INFORMAZIONI

 

In questa guida spiegheremo come poter ripristinare la garanzia del Galaxy S3 e Note 2 nel caso in cui siano state effettuate delle operazioni di modding (per approfondimenti leggi Garanzia Galaxy S3 e Note 2: tutto quello che c’è da sapere prima di installare rom, kernel, recovery e root).

In particolare, questa guida si rivolge a chi ha installato nel proprio telefono:

– rom cucinate
– kernel modificati
– Cf-Root
– root o recovery modificate

Avvertenze

  • Prima di procedere raccomandiamo di salvare i propri dati personali (Sms, Rubrica, file memoria interna ecc…).
    La procedura di ripristino della garanzia potrebbe infatti eliminare i dati personali contenuti nel telefono.
  • Prima di procedere leggere la guida per intero e poi seguirla passo passo.

 

FASE A

Il primo passo sarà quello di ripristinare i contatori Custom Binary e System Status utilizzando Triangle Away (per usarlo sono necessari i permessi di root).
ATTENZIONE: non abusare di questo tools in quanto agisce sul bootloader del telefono. Ad oggi però non sono state rilevate esperienze negative.

  1. Scaricare sul telefono l’ultima versione di Triangle Away.
    Sul forum di Xda è presente l’apk in versione gratuita (allegato TriangleAway-vX.XX.apk in fondo alla pagina). Installarlo cliccandoci sopra.
    Se lo ritenete opportuno, potete contribuire al progetto acquistando la versione donate direttamente dal Google Play LINK.
  2. Avviare l’app e ricordarsi di concedere i diritti di root (apparirà un popup).
    Se richiesto, confermare il download dei dati aggiuntivi (6 MB circa).
  3. Avviare Triangle Away.
    Al primo accesso, vi verrà chiesto se il dispositivo è stato riconosciuto correttamente.
    In caso positivo confermare cliccando su Continue.
  4. Cliccare ora sul pulsante Reset Flash counter e confermare cliccando su Continue.
  5. La procedura resetterà in automatico il counter.
  6. In alcune situazioni il dispositivo potrebbe riavviarsi in una modalità particolare.
    Se questo è il vostro caso, per procedere all’azzeramento dei contatori premere il tasto VOLUME SU.
    Altrimenti per annullare l’operazione, premere il tasto VOLUME GIU’.
    ATTENZIONE: evitare di spegnere o riavviare il telefono in altro modo.
  7. La fase A è conclusa.
    Importante: ora  eseguire subito la fase B, evitando nel frattempo di spegnere o riavviare il telefono se non quando richiesto.

 

FASE B

Dopo aver azzerato il contatore ripristineremo con Odin il firmware Samsung originale, eliminando così ogni traccia di rom cucinate, kernel o recovery.

  1. Dall’apposita sezione del nostro sito, scaricare l’ultima versione disponibile (e non precedenti) del firmware originale Samsung:
    Link Galaxy S3 – Link Note 2.
  2. Avviare odin (DOWNLOAD, va bene una qualsiasi versione) e nel campo PDA scegliere il file del firmware estrapolato dall’archivio scaricato (l’estensione finale visualizzata nel campo deve essere .tar o .tar.md5).
  3. Entrare nella modalità download.
    Spegnere il telefono, premere contemporaneamente i tasti VOLUME GIU’ +HOME + POWER e attendere l’avvio del Galaxy fino a quando non vi ritroverete all’interno della seguente schermata.
    Confermare premendo il pulsante VOLUME SU.
  4. Collegare lo smartphone al pc via usb e, dopo che è stato riconosciuto da odin (il campo ID:COM si illuminerà), cliccare sul pulsante Start.
  5. Verrà ora installato il firmware scelto ed eliminata ogni traccia del modding effettuato.
  6. Al termine il telefono si riavvierà automaticamente.
    Se dovesse rimanere bloccato a lungo nella fase di avvio (oltre 10-15 minuti), effettuare un hard reset da recovery (vedi metodo C guida hard reset).

 

FASE C

La procedura di ripristino della garanzia non è ancora terminata.

  1. A telefono acceso, entrare in Impostazioni > Info sul dispositivo > Stato.
    Se alla voce Stato dispositivo è riportato NORMALE, potete saltare questa fase e considerare la procedura terminata.
    Se invece appare la scritta MODIFICATO come nella seguente immagine, proseguire.
  2. Per cambiare la scritta da Modificato in Normale, è necessario effettuare un ripristino dati di fabbrica (hard reset).
    Dal menù Impostazioni > Backup e ripristino cliccare su Ripristina dati di fabbrica.
  3. Nella schermata successiva, confermare cliccando su Ripristina dispositivo e attendere la fine della formattazione.
  4. Verificare ora che i contatori nella modalità download siano tutti azzerati e che lo stato del dispositivo risulti Normale (per maggiori informazioni vedi Garanzia Galaxy S3 e Note 2: tutto quello che c’è da sapere prima di installare rom, kernel, recovery e root).

 

FASE D

Per una  maggiore sicurezza, vi invitiamo a controllare anche se il CSC attuale corrisponda effettivamente a quello del firmware originale del telefono.
Troverete maggiori informazioni in Che cos’è il CSC e tutti i metodi per cambiarlo sul proprio Samsung Galaxy.

 

La procedura di ripristino della garanzia del Galaxy S3 o Note 2 è ora conclusa.
Non sarà più possibile risalire ad eventuali operazioni di modding effettuate sul telefono.

 

Sui firmware con sistema di sicurezza Samsung Knox al momento non è più possibile ripristinare la garanzia
MAGGIORI INFORMAZIONI