twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Dic 152016
 

Dopo vari mesi SuperSu, l’app più famosa per la gestione del root su Android, torna ad aggiornarsi sul Play Store.

Con l’ultima release 2.79 Chainfire, ancora coinvolto nel progetto di sviluppo, ha introdotto nella versione ufficiale tutti i miglioramenti di cui vi abbiamo già parlato in occasione del rilascio delle ultime versioni beta, alcune riguardanti in maniera specifica anche i Galaxy.

supersu-1 supersu-2 supersu-279-4

In particolare:

  • aggiornate le indicazioni per gli utenti neofiti relative alla procedura di installazione
  • resa l’app compatibile con le ultime versioni della recovery TWRP
  • sukernel aggiornato e migliorato il rilevamento del File-based encryption
  • SuperSu ora compatibile anche con Android 7.1 e i firmware beta Nougat dei Galaxy S7
  • nuovo sistema per rilevare e bloccare Samsung Knox
  • aggiunte note sulla Privacy Policy (a nome della CCMT a cui ora appartiene SuperSU)
  • aggiornate traduzioni
  • altri miglioramenti nel codice

Coloro che hanno già i permessi di root non devono far altro che installare la nuova versione di SuperSu dal Play Store, aprire l’app, eseguire l’aggiornamento proposto e riavviare il dispositivo.

supersu-279-3 supersu-279-1 supersu-279-5

Tutti gli altri invece possono ottenere il root e l’ultima versione di SuperSu direttamente flashando da recovery TWRP il nuovo pacchetto .zip messo a disposizione da Chainfire stesso.

> Pacchetto zip SuperSu v2.79

Per informazioni generiche sul root vi rimandiamo invece ai nostri precedenti articoli.