twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Feb 062015
 

Per chi non la conoscesse Swype è stata la prima tastiera a supportare le gesture e fino al Galaxy S3 la sua tecnologia è stata anche utilizzata dalla Samsung per i suoi Galaxy (dal Galaxy S4 in poi sostituita dalla tecnologia Swiftkey).

swype-nuance

Nelle ultime ore la Nuance, la società che attualmente ne cura lo sviluppo, ha rilasciato sul Play Store una nuova versione che apporta diverse importanti novità.

La prima riguarda l’introduzione di tre nuovi temi, i due in stile Material Design e il terzo studiato per avere una visibilità maggiore.

swype (4) swype (3) swype (5)

La seconda novità è l’introduzione di un layout di tipo floating, che permette di rimpicciolire e spostare la tastiera liberamente per lo schermo (per attivare il menù dei layout tenere premuto a lungo il tasto ?123).

swype-floating

Infine abbiamo miglioramenti nel supporto degli Emoji e nelle prestazioni.

Tra le altre caratteristiche della tastiera Swype citiamo la presenza della tecnologia di riconoscimento vocale Nuance, il riconoscimento della grafia, varie opzioni per personalizzare i suggerimenti automatici, un set completo di gesture che semplificano la scrittura e le correzioni.

swype swype (6) swype (8)

Per chi volesse provarla può scaricarla direttamente dal market android.
Purtroppo però a differenza di quella dei concorrenti la versione gratuita può essere usata soltanto per 30 giorni (fortunatamente il prezzo di quella Pro è di soli 0,75€).

GOOGLE PLAY | Swype Free

GOOGLE PLAY | Swype Pro

  • Maurizio

    Dopo averle provate tutte è quella che ho scelto. Rispetto alla swiftkey è più reattiva inoltre sul note mi consente sempre di usare il riconoscimento della scrittura a mano.
    Provatela pure, non ve ne pentirete.

    • Trunks

      La mancanza della riga dei numeri è un fastidio non da poco. Ma anche la dettatura vocale che deve essere per forza online. Con le reti 3g congenstionate è una piaga 🙁
      Se almeno consentissero di scegliere il riconoscimento vocale di google in alternativa…

  • streitzo79

    La uso da sempre e nonostante manchi la fila con i numeri è la migliore…ho notato che i nuovi temi non hanno nei tasti i simboli della pressione prolungata. E poi gli emojoy che ti consiglia, da dove ci acceso se volessi metterli di mia iniziativa?

    • Fabio Rivo

      Hai ragione, secondo me è un bug perché gli altri temi sono ok

  • franky29

    io sto usando la fleksy na anche se e veloce la predizione fa schifo e poi mi mette i punti a caso e glispazi pure

  • Fabius

    E’ molto reattiva e graficamente più gradevole di swiftkey (che ho acquistato prima che divenisse gratuita); inoltre mi pare ottima la previsione delle parole. Tuttavia concordo anch’io su alcuni difetti: i temi nuovi, tipo material design, non prevedono i simboli della pressione prolungata sui tasti, non c’è la riga dei numeri e, per me ancora più importante, non funziona la dettatura offline.