twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Apr 132015
 

Uno dei principali motivi per cui non vale la pena di installare una rom cucinata di tipo AOSP (come ad esempio le CyanogenMod) sui dispositivi della serie Note è quello della perdita di molte funzionalità legate alla SPen che vanificano le potenzialità dei phablet della Samsung.

Grazie però al lavoro di emandt da oggi le cose per chi lo desidera possono andare diversamente.

Installando la sua applicazione SPenCommand l’utente potrà infatti utilizzare ugualmente varie funzioni del pennino Samsung con in più la possibilità di personalizzarle.

spencommander (3) spencommander (4) spencommander (7)

Tra le principali caratteristiche supportate citiamo:

– menù simile all’Air Command della Samsung con collegamenti personalizzabili
cambio automatico tastiera all’estrazione della Spen
– cursore visibile quando la SPen è vicino allo schermo (l’immagine è personalizzabile)
– disabilitazione tocco mano quando si usa la SPen
– doppio click SPen valido come tasto back
supporto gesture per avviare determinate app direttamente con la spen
apertura automatica app quando si estrae la spen
– screenshot tramite SPen, con possibilità di ritaglio compresa
– screenshoot con editing
tanto altro ancora

Molte delle funzioni  dell’app sono utilizzabili anche sui firmware originali della Samsung, ma è necessario avere almeno i permessi di root.

Purtroppo SPenCommand è disponibile solo a pagamento e per il momento non è prevista alcuna versione di valutazione gratuita (ricordiamo che il tempo di rimborso sul Play Store è di 2 ore).

GOOGLE PLAY | SPenCommand