twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Feb 262014
 

Tra le varie caratteristiche introdotte da Samsung sul suo ultimo Galaxy S5 troviamo anche quella per la rilevazione del battito cardiaco.
Questo è possibile grazie ad un apposito sensore posizionato nella parte posteriore in prossimità del flash led (il primo smartphone al mondo a prevederlo).

Forse non tutti sanno che una funzione simile la si può avere su tutti gli android installando delle particolari applicazioni in grado di controllare le pulsazioni tramite la fotocamera del dispositivo.

Tra le migliori che abbiamo mai provato c’è Runtastic Heart Rate.

runtastic-heart-rate-galaxy-s5

Il programma presenta una grafica molto chiara, con istruzioni tutte in italiano.
Per avviare la misurazione è sufficiente appoggiare la punta del dito sulla fotocamera posteriore cercando di coprire anche la zona del flash led.

battito-cardiaco-galaxy-s5-runtastic (3) battito-cardiaco-galaxy-s5-runtastic (2)

Nonostante la precisione non possa essere paragonata con quella raggiunta attraverso strumenti più professionali, i risultati sono comunque soddisfacenti come sottolineato anche dalle numerose recensioni positive rilasciate dagli utenti.

Per una maggiore precisione raccomandiamo di seguire i consigli dati dagli autori:

  • posa il tuo indice delicatamente sulla fotocamera posteriore
  • non premere troppo forte, altrimenti la circolazione del sangue potrebbe essere alterata ed influenzare la misura
  • rimani calmo e cerca di non muoverti troppo durante la misurazione per non influire negativamente sulla stessa
  • non effettuare la misurazione con le dita fredde in quanto la circolazione sanguigna è ridotta
  • se utilizzi uno smartphone senza flash assicurati di essere in un ambiente ben illuminato Scarica Runtastic Heart Rate Monitor e verifica periodicamente le tue pulsazioni!

battito-cardiaco-galaxy-s5-runtastic (1) battito-cardiaco-galaxy-s5-runtastic (7)

La versione base è gratuita ma permette di tenere in memoria fino ad un massimo di tre misurazioni.
La registrazione chiesta al primo avvio non è obbligatoria e può essere saltata.

 

GOOGLE PLAY | Runtastic Heart Rate

  • AldoR.

    semplicemente pazzesco, la proverò

  • Giorgino

    E’ parecchio tempo che c’è, non è una news vedi Cardiograph per esempio.

  • salvo pa

    Un modo ancora più preciso di misurare la frequenza cardiaca: er prima cosa spegnere il cellulare o metterlo da parte: non vi servirà.
    Contare quanti sono i battiti del polso in trenta secondi. Moltiplicare il risultato per due.
    Per chi non conosce la tabellina del due, basta contare i battiti di un minuto esatto.

  • ile

    Si ma niente a che vedere con S5.
    Il nuovo S5 ha un sensore apposito con luce di colore rosso.
    Non viene usata la fotocamera e il flash

    • Paolo

      Ma che commento è? Ovvio che non ha niente a che vedere con l’s5 è solo un’app.

    • MiX

      Forse sperava che l’installazione aggiungesse anche qualche pezzo di hardware o forse l’ha scritto per farci capire che solo lui sa che nel galaxy s5 c’è il sensore apposito.

    • Luca

      Niente a che vedere con una fascia cardiofrequenzimetro. Metodo migliore.

  • Cyber-Ninja

    Attenzione che se superate i 90 battiti potreste bruciare il processore del cell.

    :0

  • Giovanni

    Misurare il battito da fermi è praticamente inutile; è utile DURANTE attività fisica in tempo reale (vedi fasce cardio) oppure pensate di correre con il dito appoggiato sul culo del telefono?! Mah come siamo messi 🙁

  • Giovanni

    Misurare i battiti a riposo è praticamente inutile. Utile è farlo DURANTE lo sforzo (vedi fasce cardio). Oppure pensate di correre con il telefono attaccato al dito con lo scotch?! Mah come siamo messi 🙁

  • Luca

    ahah dovrei andare a correre tenendo il dito sull’obbiettivo della fotocamera? Ma per favore… Per fortuna ho una fascia cardiofrequenzimetro della polar..