twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Nov 172014
 

Per chi non lo conoscesse il Media Scanner è il servizio utilizzato da android per scoprire attraverso una scansione di tutte le memorie del telefono la presenza dei file multimediali presenti e attraverso il database Media Store mettere a disposizione delle varie applicazioni che li gestiscono  il percorso in cui si trovano.

Solitamente la prima scansione delle memorie avviene durante il boot del dispositivo e viene poi ripetuta ad intervalli regolari oppure richiamata da specifici eventi.
In base al numero dei file da identificare e dalla dimensione delle memorie (sia quella interna che eventuali microsd esterne) il processo potrebbe richiedere un intervallo che va da pochi minuti ad addirittura oltre mezz’ora di tempo.

android-drain-batteria

Un sistema che presenta principalmente tre inconvenienti:

  • più elevato sarà il tempo ed il numero delle scansioni maggiore sarà anche il consumo di batteria
  • vengono scansionati tutti i file, anche quelli non desiderati
  • il comportamento del servizio media scanner non può essere rilevato e personalizzato dall’utente

A risolvere questi problemi e a rendere più versatile il Media Scanner di android ci ha pensato lo sviluppatore tedesco thomashofmann (lo stesso che ha scoperto e risolto il problema dei riavvii improvvisi del Galaxy S4) preparando un modulo Xposed chiamato Media Scanner Optimizer.

Xposed Media Scanner Optimizer (2) Xposed Media Scanner Optimizer (3)

Tra le funzioni messe a disposizione troviamo:

  • possibilità di limitare la scansione solamente alle directory in cui è presente il fie .ascanMedia (da creare manualmente)
  • possibilità di limitare la scansione solamente a determinati tipi di file multimediali servendosi dei file .scanMusic, .scanVideo e .scanPictures (da creare manualmente all’interno delle varie cartelle desiderate)
  • possibilità di impedire che la scansione avvenga da sola ad intervalli regolari
  • statistiche sui risultati e il tempo impiegato dalla scansione
  • segnalazione del processo di scansione in corso nell’area delle notifiche

Ad esempio grazie a questo modulo è possibile limitare la scansione solamente ad una determinata cartella presente sul telefono (abilitando l’apposita opzione del modulo e creando il file .ascanMedia all’interno di essa) e renderla valida solo per i file audio (creando il file .scanMusic).

Xposed Media Scanner Optimizer (1)

Potete scaricare il modulo Media Scanner Optimizer direttamente dal seguente link, ma vi ricordiamo che è prima necessario installare e configurare l’Xposed Framework (richiesto il root).

Guida Xposed Framework
Link DOWNLOAD Media Scanner Optimizer
Discussione riferimento XDA