twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ago 112014
 

Per gli amanti dei launcher in stile Google Now di seguito proponiamo il famoso Trebuchet delle CyanogenMod, un po’ più personalizzabile rispetto a quello originale di Android e completamente open source.

Nelle ultime versioni il team Cyanogen ha introdotto al posto della funzione di ricerca Google Now un pannello alternativo chiamato CM Home, paragonabile ad un centro delle notifiche dove vengono visualizzate i messaggi ricevuti, le email non lette, le chiamate perse, gli appuntamenti sul calendario e tanto altro.

cyanogen-cm-home

Le card del CM Home possono essere ottenute facilmente tramite plugin sviluppati da terze parti.
I più interessanti sono quelli creati per la funzione DashClock scaricabili direttamente dal Play Store.

CM-HOME-cyanogenmod (9) CM-HOME-cyanogenmod (19) CM-HOME-cyanogenmod (18)

Per attivare il CM Home occorre abilitarlo dalle impostazioni del launcher (nome voce Pannello ricerca) e dalla prima pagina della home effettuare uno swipe dal bordo sinistra dello schermo verso il centro.

Tra le altre impostazioni supportate dal Trebuchet CM Home Launcher troviamo:

– attivazione/disattivazione barra ricerca Google
– modifica effetto scorrimento homescreen e appdrawer
– nascondere/visualizzare etichetta icone
– abilitare lo sfondo scorrevole
– personalizzare la griglia della homescreen
– ingrandire le icone

CM-HOME-cyanogenmod (14) CM-HOME-cyanogenmod (13) CM-HOME-cyanogenmod (4)

La versione che vi proponiamo di seguito l’abbiamo prelevata direttamente dalle ultime CyanogenMod M9 stable e può essere installata su qualsiasi telefono android aggiornato a KitKat.
Purtroppo però non è possibile utilizzare la funzione di applicazione dei temi e quella per proteggere le app.

Istruzioni (n0n è richiesto il root):

  1. Scaricare sul telefono il pacchetto TrebuchetCM11.2.zip [DOWNLOAD]
  2. Estrarlo sul proprio telefono.
  3. Installare come semplici apk i file CMHome e Trebuchet contenuti all’interno.
  4. Se siete interessati agli sfondi delle CyanogenMod installate anche il file CMWallpapers.
    Gli sfondi vanno impostati dal menù impostazioni di sistema del telefono e non quello del launcher.