twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Dic 222014
 

Quella che vi proponiamo oggi è un’altra app pubblicata da poco sul Play Store e che molti potrebbero trovare interessante: Hibernation Manager.

Il suo scopo è quello di aiutare l’utente a risparmiare la batteria soprattutto quando il telefono non viene utilizzato e si trova nella fase di standby.
Per fare questo il tool di Dominik Nozka propone tre tipi di funzionalità differenti.

La prima è CPU hibernation che promette di forzare la frequenza del processore a 200 MHz evitando che possibili processi attivi possano portarla a valori più elevati.

Hibernation Manager-1

Con Setting hibernation possiamo invece bloccare la connessione wifi, bluetooth, data o la sincronizzazione di android.

Hibernation Manager-2

Applications hibernation è invece una funzione simile a quella offerta da Greenify, in grado di bloccare determinate applicazioni soltanto quando lo schermo è spento per permettere così all’utente di utilizzarle normalmente quando ne ha bisogno.

Hibernation Manager-3

Facciamo notare che per rendere funzionante l’app è necessario impostare su ON lo switch nella barra in fondo.

Hibernation Manager-4

Hibernation Manager è in grado di funzionare anche senza i permessi di root.

GOOGLE PLAY | Hibernation manager