twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Dic 212016
 

Tasker, il celebre tool che permette di automatizzare a proprio piacimento un qualsiasi dispositivo Android, da oggi diventa ancora più potente e completo.

Con l’ultima versione 4.9 il team che ne cura lo sviluppo ha infatti introdotto una nuova funzione annunciata mesi fa che permette all’utente di usufruire di un firewall a livello di singola app, utile per bloccare o consentire l’accesso ad Internet alle applicazioni installate in base ai profili da noi creati.

Tale funzione è raggiungibile dalla voce Network Access presente nel menù delle azioni e per poterla usare non sono necessari i permessi di root come solitamente richiesto da Android.

 

Questo perché Tasker sfrutta una VPN creata dal telefono verso se stesso, un workaround già utilizzato da altri firewall per android.

 

Avere però una funzione del genere all’interno di un programma come Tasker significa aumentare notevolmente la possibilità di creare profili e azioni ancora più avanzati (es. consentire l’accesso ad internet solo a determinati programmi e ad intervalli programmati quando la batteria è quasi scarica, attivare il firewall solo ad una determinata fascia oraria, consentire l’accesso al navigatore solo quando ci si trova in auto, ecc…).

Purtroppo parliamo di un programma molto complesso, ma chi volesse imparare ad usarlo può iniziare a delle pratiche videolezioni in italiano di Odysseos.

GOOGLE PLAY | Tasker

LINK | Tasker free (versione trial dalla durata di 7 giorni)