twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ago 022012
 

Come tutti sanno, la funzione standby in uno smartphone è fondamentale per la riduzione dei consumi di batteria.
Purtroppo, in alcune occasioni di utilizzo il classico timeout di inattività si rivela però davvero scomodo e invadente.

Nel Galaxy S3, la Samsung ha introdotto lo Smart Stay, una tecnologia che sfrutta la fotocamera frontale per controllare spegnimento automatico del display.

Un'altra valida alternativa per avere uno standby intelligente è quella di installare IntelliScreen, un'applicazione molto completa e intuitiva.

In Accelerometer Settings, grazie appunto al sensore accelerometro, è possibile fare in modo che, ad una determinata posizione del telefono, il display rimanga attivo.

Per memorizzare la posizione cliccare su Calibrate Sensor, mentre per definire la sensibilità spostare la barra verso destra o sinistra.
Per attivare il servizio ricordarsi di attivare l'apposito flag su Enable Accelerometer Service.

Di sicuro è una funzione che può tornare utile ad esempio per impedire lo standby mentre navighiamo oppure leggiamo ebook distesi sul letto (o anche altre posizioni abituali di lettura).

In Foreground App possiamo invece decidere per ogni applicazione se lasciare lo schermo sempre acceso, ignorare IntelliScreen o personalizzare il timeout.

Screen Timeout Settings è la solita modalità di spegnimento ottenuta al raggiungimento di un determinato periodo di tempo.
A differenza però dell'impostazione di sistema, qui possiamo definire liberamente il valore di timeout.

Le restanti opzioni riguardano il comportamento di IntelliScreen durante le fasi di ricarica, la visualizzazione di alcune informazioni a video, attivare l'applicazione ad ogni riavvio del dispositivo.

GOOGLE PLAY: INTELLISCREEN