twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 032016
 

Tra le tante applicazioni pubblicate da Google nel Play Store c’è anche una tastiera che con il passare degli aggiornamenti diventa sempre più completa e che potrebbe costituire una valida alternativa per chi non ama quella predefinita del proprio telefono.

google tastiera

Il suo nome è Tastiera Google (o Google Keyboard) e con l’ultima versione 5 rilasciata proprio queste ore dal colosso del web sono state aggiunte tante nuove caratteristiche, alcune che ricordano quelle dei Samsung Galaxy.

La prima è la modalità con una sola mano, utile per chi vuole scrivere con più comodità su smartphone di grosse dimensioni.

tastiera google 5 (9) tastiera google 5 (12) tastiera google 5 (10)

Altra novità è quella che permette di regolare l’altezza della tastiera, proprio come avviene dai Galaxy S6 in poi.

tastiera google 5 (6) tastiera google 5 (11) tastiera google 5 (5)

In questa versione Google ha poi aggiunto un’opzione per abilitare o nascondere il bordo dei singoli tasti.

google tastiera 5

Vengono inoltre migliorate le gesture, con la possibilità di cancellare più rapidamente intere parole (tramite una pressione prolungata e poi un rapido swipe verso sinistra sul tasto back) e di usare la barra spaziatrice per spostarsi tra le lettere (tramite uno swipe a destra o sinistra).

Altre migliorie apportate dalla versione 5 sono:

  • abilitare o disabilitare l’accesso ai simboli secondari tramite pressione prolungata sui tasti
  • eliminare una delle parole suggerite per evitare che vengano riproposte
  • facilitato l’accesso al tastierino numerico e degli emoji

tastiera google 5 (3)  tastiera google 5 (2)

Nel momento in cui scriviamo la Tastiera Google versione 5 potrebbe non essere ancora visibile per tutti nel Play Store.
Chi volesse provarla e scoprire anche le altre funzionalità offerte può installarla manualmente scaricando l’apk dal seguente link.

LINK | Tastiera Google

GOOGLE PLAY | Tastiera Google

 

via androidpolice.com