twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ago 232013
 

 

Nell’ultima release di Chrome per Android Google ha introdotto una serie di importanti novità.

Le principali riguardano l’implementazione di nuove gesture che aiutano a compiere in maniera rapida alcune delle azioni più ricorrenti durante la navigazione web.

chrome-android-1

Il passaggio da un tab all’altro ora avviene effettuando uno swipe orizzontale sulla parte alta della schermata, esattamente in corrispondenza della barra degli indirizzi, e non più nella parte centrale della finestra partendo dal bordo laterale.

chrome-android-2

Con uno swipe verticale effettuato nella parte centrale partendo dalla toolbar, si entrerà nella vista gestione schede.

chrome-android-3

Sempre con uno swipe verticale ma sulla parte superiore destra, si aprirà il menù contestuale di Google Chrome.

 

Soltanto per i dispositivi supportati, in Chrome per Android verrà abilitato di default il supporto allo standard WebGL, in grado di visualizzare particolari contenuti grafici 3D e 2D (siti di esempio).

chrome-android-4

Meno utile, almeno per ora, la possibilità per le pagine web di accedere ai sensori di accelerometro e giroscopio del telefono (sito esempio).

Le altre novità introdotte riguardano migliorie per lo streaming dei contenuti multimediali e nuove API per gli sviluppatori.

 

La release 30 può essere utilizzata da subito scaricando Chrome Beta, mentre occorrerà attendere le prossime settimane per averla con la versione principale del browser.

 

GOOGLE PLAY | Chorme Beta per Android

GOOGLE PLAY | Chorme per Android

 

Di seguito invece potrai leggere una nostra recensione su Chrome per Android: LINK