twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ago 262013
 

 

Installare una rom cucinata o un nuovo firmware non è un’operazione particolarmente lunga, ma dover riconfigurare da zero il telefono dopo aver effettuato un wipe può invece richiedere molto tempo e a volte essere anche noioso, soprattutto per chi ha installato tante app.

 

ZIPme è un tool pensato proprio per velocizzare la fase di riconfigurazione del telefono dopo l’hard reset.

zipme

L’app permette di creare un backup .zip flashabile da recovery con all’interno applicazioni e relative impostazioni, account utente, wallpaper, messaggi, impostazioni wifi, componenti di sistema e qualunque file o cartella desiderata.

 

Ecco come usare il tool:

  1. Assicurarsi di avere sul telefono i diritti di root (indispensabili per far funzionare l’app).
  2. Installare ZIPme dal Google Play DOWNLOAD
    zipme (1)
  3. Cliccare sul pulsante + in basso per accedere al menù di selezione.
    zipme (10)
  4. Da qui è possibile selezionare le app da includere nel backup, alcuni dati relativi all’utente, componenti di sistema o addirittura interi file e cartelle.
    ripristino-dati-wipe
  5. Al termine, per poter creare il pacchetto .zip, cliccare sul pulsante Create.
    Vi verrà data la possibilità di scegliere il nome dell’archivio e la posizione.
    ripristino-dati-wipe-2
  6. Per poter ripristinare il backup dopo aver effettuato il wipe, flashare il pacchetto .zip dalla recovery modificata GUIDA.

 

Anche con archivi di backup dalla dimensione di diverse centinaia di megabyte, l’operazione di ripristino tramite recovery impiegherà solamente pochi secondi di tempo.

 

ZIPme è un’app creata da JRummy, autore tra gli altri di Rom Toolbox, Root Browser, BusyBox Installer e tante altre app dedicate al modding dei telefoni android.

L’app è ancora nelle fasi iniziali di sviluppo, quindi con alcune configurazioni potrebbe anche non funzionare perfettamente.

 

Applicazioni alternative:
App2zip, come creare un pacchetto .zip delle app flashabile da ClockWorkMod Recovery