twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 122014
 

Non tutti gli smartphone android (es. i Galaxy) supportano le gesture per l’avvio rapido della fotocamera anche da schermo spento ed in termini di tempo un semplice collegamento sulla lockscreen non è la stessa cosa.

Grazie però all’app Snapshot chiunque ora potrà effettuare foto al volo senza dover necessariamente sbloccare prima il proprio telefono.

snapshot-android

Una volta installata e attivata sarà infatti sufficiente estrarre il dispositivo dalla tasca, metterlo nella posizione prescelta e poi premere il pulsante di accensione.
Snapshot provvederà subito ad avviare la nostra applicazione fotocamera preferita ed in meno di due secondi sarete così pronti a scattare una foto senza dover compiere ulteriori passaggi.

snapshot-app (2) snapshot-app (3) snapshot-app (1)

Tra le impostazioni supportate da Snapshot troviamo:

  • scelta dell’app fotocamera da avviare (non tutte sono però supportate)
  • scelta di quale posizione del telefono deve consentire l’avvio rapido della fotocamera (nella versione free è supportata solo quella orizzontale, la più comune)
  • associare ad ogni posizione un’app fotocamera differente (solo versione Pro)
  • attivazione Snapshot solo nella lockscreen
  • rilevamento del telefono in tasca o in borsa per prevenire apertura fotocamera accidentale
  • opzione disabilitare Snapshot quando in carica (solo versione Pro)
  • scelta del valore di timeout e mantenimento posizione necessari per consentire l’avvio di Snapshot

snapshot-app (6)  snapshot-app (4)

Dalle nostre prove l’app si è rivelata sempre affidabile, senza mai gravare eccessivamente sulla batteria del telefono.
Su alcuni modelli però il funzionamento potrebbe non essere perfetto.

GOOGLE PLAY | Snapshot Free

GOOGLE PLAY | Snapshot Pro