twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 232017
 

L’Always in Display e una funzionalità che permette di visualizzare ora, eventi e notifiche anche a schermo spento (qui una panoramica).

Samsung l’ha introdotta sui suoi smartphone Android soltanto a partire dai Galaxy S7, ma ora grazie al lavoro dell’utente di Xda Sachin Kumar53 è possibile averla anche su tutti i modelli precedenti o tablet aggiornati ad Android Nougat.
E per abilitarla non servono neppure i permessi di root, ma solamente due semplici apk.

Prima di fornirvi le istruzioni vi avvertiamo che tali apk, seppur funzionanti, sono in fase di sviluppo per qualche bug ancora da sistemare.

Inoltre ricordiamo che se Samsung non ha portato l’Always On Display anche sui suoi Galaxy meno recenti è a causa dei consumi non soddisfacenti dovuti alla mancanza di un apposito chip in grado di gestirla al meglio (qui maggiori dettagli).

Istruzioni:

  1. Scaricare la versione più recente dei 2 apk AODService.apk e AOD_PluginService.apk dalla discussione ufficiale su Xda.
    link diretto apk versione 1.0 AODService.apk
    link diretto apk versione 1.0 AOD_PluginService.apk

  2. Attraverso un qualunque file manager (es. Archivio della Samsung) installare entrambi gli apk appena scaricati.

  3. Dopo l’installazione entrare nelle impostazioni di sistema, poi nel menù Schermo ed infine cliccare sulla voce Always On Display.

     

  4. Consentire le autorizzazioni richieste.

     

  5. Infine abilitare la funzione e personalizzarla a proprio piacimento.

  6. Nel caso vogliate rimuovere l’Always On Display dal vostro telefono, vi basterà disinstallare entrambe le app dal menù applicazioni.

Di seguito in video di riepilogo.

Per seguire lo sviluppo di questo progetto vi rimandiamo direttamente alla discussione ufficiale su Xda.

Se pensate di provare gli apk fateci sapere le vostre impressioni nei commenti.

ARTICOLO del 21 ottobre AGGIORNATO 23 ottobre 2017:
Dopo vari test effettuati (ma del resto se ne sono accorti già diversi nostri lettori) possiamo affermare che l’Always ON Display di Sachin Kumar53 in realtà ha poco a che fare con la funzione originale di Samsung in quanto si limita solamente a rendere lo schermo completamente nero (disabilitando il tasto home) senza mandare realmente il telefono in modalità standby.

A confermarlo chiaramente sono anche i valori delle statistiche della batteria, con i consumi relativi allo schermo che corrispondono ai tempi di visualizzazione dell’Always ON Display di Sachin Kumar53 (ad esempio usando il telefono soltanto per visualizzare l’always on display per 10 ore, nelle statistiche della batteria lo schermo risulterà acceso esattamente per 10 ore).

Inoltre è anche possibile scattare uno screenshot della schermata, cosa non possibile con la vera funzione Always On Display di Samsung o più in generale nella vera modalità standby.

Al momento però il lavoro di Sachin Kumar53 non lo riteniamo un fake. L’autore sembra infatti essersi servito di un vero file di sistema presente nei Galaxy con Always On Display della Samsung (AODService.apk = com.samsung.android.app.aodservice) opportunamente modificato (quindi ecco spiegato perché le schermate delle impostazioni e i temi offerti sono proprio come quelli originali della Samsung).

Per ora quindi il principio di funzionamento di queste due app è simile a quello offerto da tante altre applicazioni del genere presenti sul Play Store.
Vedremo se l’autore interverrà per chiarire (ma per ora nessuno della comunità di Xda ha sollevato dubbi) e come si evolverà l’app in futuro.

 

via Xda Portal