twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Guida Odin: come installare un firmware

 

Di seguito vi proponiamo la nuova versione della nostra guida all’utilizzo di Odin,
resa più completa, aggiornata alle ultime novità dei firmware Samsung
e semplificata dove possibile.

La presente guida spiegherà come poter installare manualmente su un Galaxy un firmware con Odin.
Il procedimento è universale ed è valido per tutti i modelli di telefoni e tablet della Samsung compatibili con questo tool.

Con la nostra procedura sarete in grado di:

  • aggiornare il telefono senza usare Kies
  • installare un firmware rilasciato per un paese diverso da quello di provenienza del telefono
  • sbrandizzare il proprio telefono
  • effettuare il downgrade del software (solo in alcuni casi)
  • ripristinare il firmware originale

La procedura in apparenza può sembrare complessa, ma in realtà è molto semplice da eseguire e non richiede alcuna competenza particolare.
E’ stata scritta esclusivamente sulla base della nostra lunga esperienza ed è una delle più seguite sul web sull’argomento.
Per venire incontro anche agli utenti meno esperti ci siamo impegnati a descriverla nella maniera più completa possibile.

guida-odin-samsung-galaxy

Avvertenze

  • Odin è riservato ai tecnici Samsung, quindi non è un tool creato per gli utenti finali.
  • Odin è compatibile solamente con il sistema operativo Windows.
  • Se utilizzato per installare il firmware originale del proprio dispositivo non comporterà la perdita della garanzia.
  • L’installazione di un firmware ufficiale Samsung tramite Odin non causa la perdita dei dati presenti nel telefono, ma il backup dei propri dati rimane sempre d’obbligo.
  • L’utilizzo di Odin per installare firmware originali e ufficiali della Samsung non comporta l’alterazione dei contatori di controllo della Samsung, compreso quello Knox.
  • L’installazione di un firmware con Odin comporterà, se presenti, la perdita dei permessi di root e della recovery modificata.
  • L’installazione di un firmware di un’altro paese o brand non permetterà di riconoscere gli aggiornamenti attraverso la modalità Ota o Kies.
  • Il downgrade, ossia l’installazione di un firmware più vecchio di quello attualmente in uso, non sempre è possibile.
    Questo è vero soprattutto quando si tenta di installare una release Android precedente (es. da KitKat a Jelly Bean), quando la Samsung ha provveduto ad aggiornare il bootloader del telefono (es. sui modelli con tecnologia Knox) o quando sono state apportate al firmware altre modifiche significative (es. alla parte modem come è capitato in passato con il Galaxy S3 e Note 2).
  • Non tentare di installare sul proprio dispositivo firmware di modelli diversi, altrimenti diventerà inutilizzabile.
    Non tentare di installare i firmware originali della Samsung sui cloni cinesi, in comune hanno solo l’estetica.
  • Per alcuni Galaxy la sbrandizzazione o la rebrandizzazione del dispositivo richiede anche un adeguato file di PIT (vedi approfondimento).
  • Leggere la guida per intero e poi seguirla punto per punto così com’è e senza fare altro.

 

Prerequisiti

  • Nel Pc devono essere già presenti i driver del telefono.
    Per averli installare kies (guida) o scaricarli a parte (download).
  • Tool Odin [DOWNLOAD]
    La versione usata è indifferente, nel dubbio scegliere l’ultima.
    Estrarre l’archivio scaricato in una cartella creata dentro C:\ (consigliato) o un qualsiasi percorso a scelta. Es: C:\Odin\file archivio.
  • Pacchetto del firmware desiderato [LINK].
    Assicurarsi che il codice del firmware corrisponda esattamente al modello del telefono su cui verrà installato (es. N7000, I9300, G900F, I9301I, ecc…).
  • Assicurarsi che Samsung Kies non sia in esecuzione sul vostro PC.

La guida riportata è frutto esclusivamente
delle nostre esperienze e da considerarsi sicura.
A differenza di altre guide presenti nel web verrà continuamente aggiornata.
Ma ricordiamo che chi decide di compiere questo tipo di operazioni
lo fa sempre a suo rischio e pericolo.

Procedura

  1. Entrare nel dialer telefonico del vostro Galaxy e digitate la stringa *#1234#.
    Vi verrà mostrata la versione completa del firmware attualmente installato. Vi consigliamo di prenderne nota.
    versione-firmware
  2. Assicurarsi ancora una volta che la sigla iniziale del firmware scaricato coincida esattamente con il product code del proprio dispositivo (vedere in menù impostazioni di sistema > Info sul dispositivo > Codice modello).
    codice-modello-galaxy
  3. Scaricare il pacchetto del firmware desiderato [LINK].
    Solitamente i firmware sono inseriti in un archivio .zip, .rar o .7z . Estraete quindi il file contenuto in questo archivio (es. prima immagine, N7000XXLRQ_N7000DBTLRQ_N7000XXLRK3_HOME.tar.md5) nella stessa cartella in cui si trova l’eseguibile Odin .
    Non tentare di estrarre i singoli file che compongono l’archivio .tar (seconda immagine).
  4. Aprire l’eseguibile di Odin.
    Vedrete una schermata simile alla seguente (la grafica dipende dalla versione usata).
    guida-samsung-odin-1
  5. Cliccare sul pulsante PDA o AP e selezionare il firmware desiderato (es. I9300XXALF6_I9300ITVALF1_I9300XXLF5_HOME.tar.md5).
    Assicurarsi che l’estensione del file sia .tar o .tar.md5, sono le uniche consentite da Odin.
    Se vedete un .rar, .zip o .7z  vuol dire che si tratta di un archivio ancora compresso.
    guida-samsung-odin-2
  6. Lasciate inalterate tutte le altre impostazioni di Odin (solo Auto Reboot e F. Reset Time devono essere attive).
    opzioni-odin
  7. Ora entrare nella Modalità Download del dispositivo.
    Da telefono spento premere contemporaneamente i tasti VOLUME GIU’ + HOME POWER fino a che il telefono non si avvia (per i tablet Galaxy privi di pulsante fisico home usare solo gli altri due).
    galaxysdownloadmode
  8. Vi ritroverete davanti ad una schermata simile a quella della prima immagine seguente dove vi verrà chiesto di cliccare sul pulsante Volume Su per confermare l’operazione.
    Subito dopo passerete alla schermata della modalità download vera e propria riportata nella seconda immagine (su alcuni dispositivi più vecchi potreste vedere direttamente la seconda).
    modalita-download-galaxy-odin
  9. Collegate il telefono al PC usando il cavo micro usb e aspettate che il dispositivo venga riconosciuto da Odin.
    La casella ID:COM cambierà colore e comparirà la scritta Added nel campo Message.
  10. Ora non resta che avviare l’installazione cliccando sul pulsante Start, senza toccare nessun’altra impostazione.
    Nel campo Message troverete il log di Odin da dove potrete seguire in tempo reale le varie fasi del processo di setup.
  11. L’operazione durerà pochi minuti (di solito 5-10 minuti, ma dipende dalla dimensione del firmware).
    Al termine il dispositivo si riavvierà da solo per completare alcune operazioni.
  12. La procedura può ritenersi conclusa con successo quando Odin mostrerà la scritta PASS in alto o il messaggio finale <OSM> All threads completed (succeed 1 / failed) all’interno della casella Message.
    guida-samsung-odin-4
  13. Per esserne veramente sicuri che tutto sia andato per il verso giusto potete  ripetere il punto 1 controllando la nuova versione del firmware presente sul telefono.

 

Problemi e soluzioni comuni

  1. [Punto 9]
    Se una volta collegato al PC il vostro telefono non dovesse venire riconosciuto assicuratevi che Kies non sia in esecuzione (in tal caso chiuderlo o forzare la chiusura da task manager).
    Se questo non è sufficiente provare a reinstallare i driver.
    Se avete ancora problemi provare a cambiare porta o il cavo usb stesso.
  2. [Punto 10]
    L’installazione con Odin si interrompe restituendo un messaggio di FAIL o altro tipo di errore.
    Assicurarsi che il firmware usato sia quello corretto.
    I motivi di questo errore in genere sono troppo specifici e possono variare da caso a caso. Potete condividerli con gli altri riportando nei commenti il log di Odin per intero.
  3. [Punto 12]
    In caso di errore di tipo hidden.img.ext4 FAIL! (Ext4) consultare il nostro articolo Problemi a sbrandizzare e rebrandizzare con Odin un Galaxy a causa dell’errore Fail? Ecco il motivo
  4. [Punto 12]
    In alcuni situazioni, come ad esempio nel downgrade del firmware, il dispositivo potrebbe rimanere bloccato nella schermata di avvio con il logo Samsung (se la vedete per oltre 10 minuti potrebbe essere proprio il vostro caso).
    Per risolvere basta effettuare un semplice hard reset da recovery (per spegnere il telefono potete togliere tranquillamente la batteria).
    Se il problema persiste allora probabilmente a causa dei nuovi aggiornamenti Samsung non vi è più concesso di ritornare ad una versione software precedente (vedi motivi nelle Avvertenze di questa pagina).

 

 ATTENZIONE
Per eventuali problemi riportare sempre nei commenti il firmware di provenienza, il firmware di destinazione e in caso di errore odin il suo log completo.
In caso contrario il messaggio verrà eliminato, così come anche tutti i commenti da parte di chi non ha letto la presente guida.