twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Nov 222016
 

Abbiamo già parlato in passato nel nostro sito di All in One Gestures, una semplice app che permette di avere anche sugli android privi dei permessi di root abilitati alcune gesture tipiche delle mod (nel limite del possibile ovviamente).

Con il passare degli aggiornamenti il tool di YS Liang si è arricchito di una nuova interessante caratteristica, quella che permette di riprogrammare le funzionalità dei pulsanti fisici.

tasti-galaxy-s6-edge

Per sfruttarla una volta installata l’app dal Play Store dovrete soltanto ricordarvi di abilitare l’apposito servizio dalle impostazioni di accessibilità.

all in one gesture  (2) all in one gesture  (5)

Nella sezione Hard Keys troverete poi l’elenco dei principali pulsanti fisici presenti nel vostro telefono, con la possibilità di modificare l’azione associata al singolo click o anche alla pressione prolungata.

all in one gesture  (6)

Attraverso il pulsante + potrete aggiungerne molti altri e nel caso alcuni non venissero visualizzati sfruttare la funzione Add Custom Key.

all in one gesture  (7) all in one gesture  (12) all in one gesture  (13)

Le azioni tra cui è possibile scegliere sono diverse. Volendo è possibile anche avviare una delle applicazioni installate o altrimenti scegliere un collegamento rapido speciale.

all in one gesture  (15) all in one gesture  (8) all in one gesture  (9)

Purtroppo l’efficacia della riprogrammazione può dipendere dal tasto o dall’azione scelta, ma senza avere i permessi di root su Android non si può fare molto di più (se li avete vi consigliamo come alternativa Key Remapper o la più completa mod Xposed Addition).

Per scoprire le altre potenzialità di All in One Gesture potete consultare il nostro precedente articolo.

GOOGLE PLAY | All in One Gestures

  • Alessio

    grazie per la dritta! peccato che i produttori non permettano una cosa del genere già di base

    • PiGiuGio

      al massimo non lo permette Samsung, molti produttori (anche cinesi da 4 soldi) invece lo fanno.
      Hai mai provato la MIUI?

    • andrea fava

      Molti chi?

  • vito

    Ciao a tutti…quello che chiedo io…e possibile sbloccare s7 edge da impronta digitale senza premere prima il tasto di accensione???E un telefono davvero come pochi…eccellente in tutto…ma sto fatto dell accensione porpio non la sopportoooo

    • Ma551m0

      No, non lo puoi fare.
      Puoi evitare di premerlo per accendere il Display. Una volta acceso senza toccare alcun tasto fisico poi lo sblocchi.

      AirOn. https://play.google.com/store/apps/details?id=simone.cascino.airon&hl=it

    • Redi Berisha

      solo se il display laterale sta mostrando informazioni

    • PiGiuGio

      quando ho il cell (S7 Edge) posato sul tavolo lo accendo tramite la funzione “attivazione schermo semplice”, la trovi in “impostazioni–>accessibilità–>manualità e interazione–>attivaz. schermo semplice”.
      Una volta attiva basta passare la mano sul display e questo si accende.
      Poi se hai lo sblocco tramite impronte ti basta poggiare il dito sul sensore senza premerlo.

      Se ho il cell in mano, accendo il display con il tasto laterale dell’accensione, ma questo credo che già lo sai.

    • vito

      Si lo so la uso anche io quella funzione ma è sempre macchinoso e in più funziona solo se è poggiato il telefono….ma sai quanto sarebbe stato bello/comodo accendere il telefono da schermo spento con impronte….ormai anche aziende meno blasonate lo fanno….e non penso sia impossibile implementarlo via software….non c’è nessun app che non consumi un botto che lo fa?

    • Purtroppo no, l’unica è tenere premuto il pulsante home per un secondo in più sperando che riconosca subito l’impronta.
      Per i Galaxy J7 prime Samsung però ha adottato questo sistema, quindi speriamo che lo porti anche sui prossimo suoi modelli Galaxy S
      http://www.androidgalaxys.net/news-samsung/samsung-sblocco-accensione-lettore-impronte/

  • Luca

    xposed addition consuma un botto di batteria

  • mat

    ragazzi e redazione , vi consiglio di provare anche l’ applicazione Button Remapper che trovate sempre sullo Store !

    rispetto a All One Gesture qui recensita, permette di usare anche due tasti contemporaneamente ad esempio il tasto “App recenti” assieme al tasto Indietro o anche usare il doppio o triplo tap (solo con la versione pro che costa 1 euro) il tutto SENZA ROOT

    con la versione pro potete ad esempio attivare s voice premendo contemporaneamente il tasto recent a sinistra e il tasto back a destra (oppure lanciare la vostra app preferita)

    oppure premendo tre volte il tasto back potete spegnere lo schermo

    ma la cosa migliore e’ che potete usare i tasti per attivare qualsiasi funzione prevista da altre applicazioni, ad esempio potete dire al tasto back di fare una delle qualsiasi azioni che potete fare con Nova Launcher quale abbassare la tendina delle notifiche o avviare la ricerca vocale

    il tutto tramite un singolo tap, oppure una pressione prolungata di un tasto o con una qualsiasi combinazione di più tasti

    e’ molto più versatile e potente di all in one gesture, finora non ho trovato nessun difetto! a parte che per killare altre apps richiede il root

    • Grazie mille, l’avevamo già provata con le prime versioni e sui Galaxy non aveva funzionato benissimo, ma visto che hanno fatto questi miglioramenti la riproveremo presto 😉

  • LucaS5

    Si può assegnare al tasto home la fotocamera veloce come su s6/s7?
    Se sì la provo.

    • La fotocamera si può mettere, ma il doppio tap sul pulsnate con questa app non è previsto.