twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Nov 172013
 

 

Il CyanogenMod Installer è un tool rilasciato il 12 novembre 2013 dal Cyanogen Team con lo scopo di rendere la procedura di installazione delle rom cucinate CyanogenMod più semplice e sicura per chiunque, anche gli utenti alle prime armi.

Di seguito troverete la nostra guida e commenti al tool.

Guida utilizzo

Il primo passo da compiere è quello di scaricare sul telefono dal Google Play l’app CyanogenMod Installer LINK DOWNLOAD [LINK ALTERNATIVO].

cyanogen-tool-installazione (1)

Dopo aver avviato l’app le uniche operazioni richieste sono quelle di abilitare dalle impostazioni del telefono l’USB Debugging e la modalità di collegamento usb PTP.
Sarà l’app a portarvi direttamente alle rispettive schermate delle impostazioni.

cyanogen-tool-installazione (8) cyanogen-tool-installazione (5)

Purtroppo il tool non è ancora tradotto in italiano e ai più potrebbe sfuggire l’importante messaggio iniziale che invita a salvare tutti i propri dati personali. La procedura di installazione infatti effettuerà in automatico un hard reset del telefono.

cyanogen-tool-installazione (4)

Ora scaricare e installare sul PC il tool CMInstaller.msi [DOWNLOAD].

guida-cyanogenmod-installer-1

E’ importante che il PC sia anche connesso ad Internet perché una volta avviato il CMInstaller.msi provvederà ad auto aggiornarsi e scaricare tutti i file necessari al telefono.

guida-cyanogenmod-installer-2

Se avete un antivirus attivo vi verrà chiesto di disabilitarlo temporaneamente per non ostacolare la procedura di installazione.

guida-cyanogenmod-installer-3

Al termine sarete invitati a collegare il telefono al pc tramite cavo usb.

guida-cyanogenmod-installer-4

 

Come illustrato, ora dovrete accettare sul telefono la richiesta di connessione debugging usb (ricordatevi di spuntare la casella Consenti sempre da questo computer).

guida-cyanogenmod-installer-5

cyanogen-tool-installazione (11)

Se avete un Galaxy con tecnologia Samsung Knox vi compariranno diversi avvisi, ma la procedura dovrebbe comunque andare avanti senza problemi e predisporre il telefono come richiesto dal tool.

guida-cyanogenmod-installer-6

Verrà scaricata la recovery e il pacchetto della rom, quindi potrebbe essere necessario attendere anche oltre 20 minuti di tempo (dipende dalla velocità della connessione).

Infine, per avviare l’installazione vera e propria della rom sul telefono cliccare sul pulsante Install.

guida-cyanogenmod-installer-7

Il telefono verrà riavviato e il pc provvederà ad installare senza richiedere alcun intervento da parte dell’utente sia la recovery che il pacchetto della rom cyanogenmod.

guida-cyanogenmod-installer-8

 

Se tutto è andato bene,  dopo una serie di riavvi il telefono si accenderà con a bordo l’ultima nightly della CyanogenMod disponibile.

cyanogen-mod-installer cyanogen-mod-installer (2) 

Per poter aggiornare rapidamente la rom alle successive versioni è possibile utilizzare la modalità OTA (qui la guida).

 

Il nostro parere

Pur essendo solamente un’interfaccia grafica basata sui comandi ADB di Android, il CyanogenMod Installer ci è sembrato un tool fatto bene e molto facile da usare, almeno fino a quando tutto va per il verso giusto.

Nonostante questo, però, noi non ci sentiamo affatto di consigliarlo in quanto lo riteniamo uno strumento potenzialmente pericoloso. Il tool infatti spinge l’utente ad effettuare un’operazione piuttosto delicata senza avere alcuna conoscenza dell’argomento, fondamentale per riuscire a risolvere eventuali problemi nell’installazione o per riuscire a ripristinare il proprio telefono alla situazione originaria.

Il tool non vi permetterà di ritornare indietro. Se è vostra intenzione farlo dovrete necessariamente ricorrere ai metodi tradizionali da recovery o affidarvi a qualcun altro qualora non aveste il necessario background.

I tempi di attesa sono inoltre molto più lunghi rispetto alla tradizionale installazione da recovery (che prima o poi anche con questo metodo sarete costretti ad utilizzare).

 

Pro

  • interfaccia chiara e intuitiva
  • download e installazione della rom completamente automatizzati
  • può essere usato anche su dispositivi per cui non è disponibile una recovery modificata (se il tool li supporta)
  • l’installazione delle Google Gapps è già compresa

Contro

  • durata intera operazione molto più lunga rispetto a quella tradizionale da recovery
  • richiesto un PC con connessione Internet
  • non è possibile installare versioni diverse da quelle proposte
  • necessaria comunque una conoscenza del modding se si vuole tornare indietro o risolvere problemi nell’installazione
  • supporto per ora limitato a pochi modelli (tutti quelli che hanno già uan recovery modificata)

 

  • Davide

    molto molto interessante

  • Antonio

    ho usato ieri questo tool sul mio s4… visto che eseguii il root prima che venissero fuori per bene tutte le notizie riguarda a knox… ho reputato inutile non avendo più la garanzia lasciarlo stock… cmq io quando ieri quando ho usato il tool il mio s4 aveva tutte tutte le impostazioni di fabbrica(a causa dei frequenti annunci di knox infatti avevo tolto il root) e non ho mai toccato la recovery… il tool ha fatto tutto lui… io sono stato solo a guardare… cmq per chi volesse cimentarsi: alla fine dell'installazione a me è successo (e su internet ho scoperto che è normale) che lo smarthphone quando si è riavviato per la prima volta è rimasto bloccato sulla schermata di avvio dove viene indicato il modello (quindi a me fermo sulla schermata nera con scitto in bianco samsung galaxy s4 I9505) è che sopra all'angolino comparisse scritto in piccolo questo avviso " KERNEL IS NOT SEANDROID ENFORCING" e sotto "Set warranty bit: kernel"… questa scritta d'ora in poi vi uscirà ad ogni avvio… cmq per sbloccare il galaxy bisogna prima di tutto spegnerlo… avviare la recovery mode e da li fare un wipe data… dopo ciò il telefono si avvierà normalmente! il tool è molto interessante… ovviamente sul telefono installerà automaticamente la versione stabile… buon divertimento!

    • simone

      a me la stessa cosa mi succede ma come si fa uno wipe da recovery come si attiva la recovery ho avuto un interruzione proprio alla fine dell installazione e mi si e sfappato tutto

  • Giuseppe

    Non sono molto in sintonia su quello che dite. Si è vero per gli esperti il tempo è molto più lungo, ma devo dire per chi non ha molta pratica è molto comodo. Se si esegue alla lettera la guida e soprattutto, prima di agire si guarda alla compatibilità del dispositivo, tutto risulta semplice e senza che l'utente debba fare chissà che cosa. Io proprio oggi l'ho provato e devo dire che è comodo, molto comodo. Chiaro che per me, come molti altri, il bello di Android è smanettarci da recovery solo dal terminale, è più bello. Ciao a tutti e buona Domenica. Beppe

    • Giuseppe

      Dimenticavo di dire il terminale, che è I9300 Galaxy S3, di nuovo ciao da Beppe

  • cris

    da problemi su samsung galaxy s3 con lultimo aggiornamento ufficiale ? grazzie!!!

    • Giuseppe

      Ciao se intendi questo I9300XXEMG4, non ho avuto problemi. Fatto oggi, ciao Beppe

    • cris

      grazzie mile !!!

  • Ricky

    Secondo me e’ un buon tools per chi vuole cimentarsi in rom differenti dalla stock.
    Sta’ di fatto che a me la ciano non piace e preferisco la foxhound o la omega.
    Pertanto…il tools per quelli come me ovviamente e’ inutile.
    Molto piu’ utile per chi ha un vecchi oterminale non piu’ supportato che quindi puo’ avanzare usando le release cyano.
    Sperando che ci siano ANCHE per il suo modello 🙂

  • Non lo avrei usato a priori, molto più sicura la procedura tradizionale.
    Inoltre la incompatibilità con win XP non è proprio una genialata.
    Saluti

    • Pippo Baudo

      Ormai XP è morto! bisogna rassegnarsi

  • franz690

    Comunque volevo segnalare che su Win XP è perfettamente funzionante.. ho provato tutto sul mio s2 ed è andato tutto a buon fine. C'è chi ancora (come me) ha XP che va alla grande quindi non sente il bisogno di comprare pc nuovo visti i tempi 😉
    Cmq complimenti per l'articolo Prof, unico sito che ha trattato l'argomento in maniera cosi approfondita! 😉

    PS. tornato alla 4.1.2 NEE stock. Fatta tutta la procedura per garantirvi che su XP funziona tutto senza alcun problema 🙂

    • androidgalaxys

      LO abbiamo riportato nell\’articolo.
      Grazie a te per l\’importante feedback 😉

    • franz690

      grazie a te per le utilissime info che ci da quotidianamente 😉

  • Alby

    Ciao a tutti,
    innanzi tutto volevo complimentarmi con i gestori di questo OTTIMO sito che consulto regolarmente tutti i giorni e devo dire che ce ne sono davvero pochi.. !! E' fatto molto bene, chiaro e professionale, seguendo attentamente le guide è praticamente impossibile commettere errori.
    Visto che non ho mai provato ad installare sul mio galaxy s3 una rom cucinata tipo Pardur, CyanogenMod, Omega, Imperium, ecc.. vorrei sapere se poi l's3 parla Italiano o che altro… Grazie Alby..

    • Dred

      Quasi tutte le rom, almeno quelle AOSP, hanno la lingua italiana

    • Alby

      Grazie per l'info…

  • Mad

    Confermo con XP SP3 e framework 4 installato funziona perfettamente

  • Danni

    Domanda: poi per tornare allo stato originale bisogna usare odin ?

  • Enzo

    Apro il sito get.gm ma non succede nulla. Forse sbaglio qualcosa grazie.

  • mojo

    continuo a stupirmi come Linux sia sempre trascurato in ambito android.

  • Gigi

    E' compatibile con il Galaxy Nexus?Mi pongo il dubbio per il bootloader. E' incluso nell'installazione???

  • Atene2007

    Salve sono un possessore di Note 2 mi consigliate di installarla? A me poco interessa avere tutte le utility ufficiali Samsung…
    Ma una volta installata si aggiorna da solo? tipo come qualsiasi Firmware ufficiale via OTA?

  • Matteo

    Per effettuare la procedura è necessario il root o viene fatto automaticamente dal programma prima che venga installata la recovery?

    • FoX

      Da quando per installare una rom ci vuole il root?
      Senza basi non si va lontano 😉

    • Matteo

      Quindi volendo si potrebbe installare una recovery modificata senza avere il root? Ti chiedo scusa per la mia ignoranza 🙁

  • luigi.

    Salve sono un appassionato di questo sito, siete molto bravi complimenti continuate così. Ora chiedo un po il vostro aiuto per la mia inesperienza ho seguito la guida tutto bene ma arrivato al punto di collegare il telefono al PC lui lo riconosce e parte l istallazione ma dopo un paio di secondi mi dice che ci è stato un errore e mi consiglia o di cambiare cavo usb o cambiare porta usb o riavviare il computer, ho provato tutti e tre i metodi su due PC differenti ma mi da sempre lo stesso problema, il telefonino e un Samsung s2 con permessi di root. HELPPPPP Me Please, attendo un vostro aiuto 🙂

    • androidgalaxys

      qui in fondo danno una serie di consigli http://wiki.cyanogenmod.org/w/CyanogenMod_Install
      sicuro che non ci sia qualche altro software di sicurezza? potrebbe anche esserci qualcosa sul telefono che blocca il collegamento, io proverei quindi anche a ripulirlo (tanto alla fine lo fa anche il programma)

    • luigi

      Grazie mille per il tempestivo intervento, che io sappia no, non ho nessun programma di sicurezza sul telefono, proverò a fare un factory reset e poi riproverò la guida, do ancheun occhiata al link, vi tterrò aggiornati grazie mille 🙂

  • alberto

    ciao a tutti,installazione eseguita con successo..grazie della guida!unico problema il consumo eccessivo di batteriaho provato a calibrarla ma niente,ne ho presa una nuova ma niente..installando whatsapp ho notato che mi da un problema con un task killer..qualcuno mi sa aiutare??ho letto che questo consuma batteria quando é in contrasto con qualche app

  • metal 88

    sicuramente una validissima alternativa alla versione liscia di google ma più che altro ,teoricamente, per la velocità della rom e uno sfruttamento della cpu (e le altre componenti hardware) molto meno contemplate dalle rom custom dei vari produttori..domanda:per quanto riguarda il prossimo aggiornamento dalla parte sistema operativo bisognerà fare sempre questa procedura o da quando si è usufruito dell app arriva come una sorta di aggiornamento "diretto" tipo come avviene per via ota per le versioni stock?..grazie a tutti per l attenzione

    • metal 88

      qualcuno può rispondere?

  • zagx

    volevo segnalare:

    "il telefono si accenderà con a bordo l’ultima NIGHTLY della CyanogenMod disponibile."

    Mentre sulla pagina di riferimenti wiki cyanogenmod:

    "What build type of CyanogenMod is installed with the installer?
    The installer uses a STABLE snapshot build unique to the installer. These are stable builds designed to provide all core features and functionality of the device.
    How do I get updates?
    Updates are done via Settings > About phone > System Updates. When a new snapshot build is avaialable, your will also receive a notification. Devices flashed via the installer will only get updates when a new stable snapshot build is available."

    Ho cercato nei commenti nessuno mi sembrava avesse notato questa cosa e mi sembrava giusto dirlo, spero di non aver sbagliato… 🙂

    • androidgalaxys

      Ciao e grazie per la segnalazione. Quando lo abbiamo provato ha presto la versione nightly e non la stable. Ora si sono fermati alla stable quindi penso che per un po’ si troverà solo quella, almeno fino al passaggio a kitkat

  • edoardo

    ho usato anche io la cyanogenmod installer per il NOTE. Ora se volessi installare una rom Nightly come faccio? andando su aggiornamento sistema non mi trova nulla

  • Devis

    il root ci vuole,in questo caso cyanogenmod installer ti darà i permessi di root automaticamente 😉