twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Gen 162013
 

Mobile Odin è un’applicazione sviluppata da Chainfire per alcuni modelli di Samsung Galaxy che permette di flashare un firmware completo direttamente dal telefono stesso, senza richiedere l’utilizzo di un computer come avviene invece con i più diffusi tool Odin o Kies.

In questa guida parleremo della versione Lite, completamente gratuita ma priva di alcune funzioni avanzate che si trovano solamente in Mobile Odin Pro.


Dispositivi supportati:

Galaxy S I9000, I9000B, I9000M, I9003, I9003L
Galaxy S2 I9100, I9100G, I9100M
Galaxy S3 I9300, I9305
– Galaxy S4 I9505, I9500
Galaxy S5 G900
Galaxy Note N7000
– Galaxy Note 2 N7100, N7105
– Galaxy Note 3 N9005
Tab Note 10.1 N8000, N8010, N8013, N8020
Tab Note 8.0
Tab 7″ 
– Tab 2 7″
Tab 7.7″
Tab 10.1″
Tab 2 10″
lista completa (ma può funzionare anche con modelli Samsung Galaxy non riportati)

 

Vantaggi

  • si può aggiornare il Galaxy direttamente da telefono e in completa mobilità
  • i pacchetti dei firmware da utilizzare sono gli stessi che si utilizzano per Odin
  • il flash tramite Mobile Odin in teoria non lascia alcuna traccia sul telefono, come ad esempio la modifica dei contatori (anche Knox) o altri sistemi di controllo Samsung. Ricordate però che qualcosa può sempre andare storto.
  • Non flasha il bootloader compreso nel firmware, permettendo mantenere quello vecchio.

Svantaggi

  • è un tool non ufficiale
  • non è un tool sviluppato da Samsung come Odin o Kies
  • non è un tool di basso livello come Odin
  • sono richiesti i permessi di root
  • Non installando il bootloader compreso nel pacchetto del firmware, per alcuni modelli di Galaxy o determinate versioni software potrebbe non essere più possibile avviare correttamente il telefono.
    In questo caso si è costretti a reinstallare il firmware precedente con Odin per Pc.

Avvertenze

  • Assicurarsi si avere sul proprio telefono i permessi di root.
  • Se utilizzate un firmware ufficiale Samsung, l’installazione tramite Mobile Odin non comporta la perdita dei dati (un backup è sempre consigliato).
  • Con l’installazione del firmware tramite la versione base di Mobile Odin perderete i diritti di root (qui la guida per mantenerli attraverso la versione Mobile Odin Pro).
  • Ricordarsi che la responsabilità per eventuali danni al telefono è sempre e soltanto la vostra, mai di altri.
  • Mobile Odin non supporta telefoni con versioni firmware uguali o superiori ad Android KitKat 4.4.

Procedimento

  1. Copiare nel telefono il pacchetto del firmware desiderato.
    Sono esattamente gli stessi richiesi dal tool Odin per PC, quindi con estensione .tar o .tar.md5.
  2. Scaricare l’ultima versione di Mobile Odin Lite dall’allegato presente in fondo alla pagina Xda del progetto DOWNLOAD MOBILE ODIN LITE.
  3. Installare il file scaricato sul telefono come un semplice apk (qui i dettagli).
  4. Per utilizzare Mobile Odin occorre anche un altro componente: il Flash Kernel (attenzione, non è un vero kernel).
    Se avete la versione PRO di Mobile Odin questo verrà installato in automatico, altrimenti cercare e scaricare da una delle seguenti liste la versione corrispondente al proprio modello di telefono (guardare sempre il product code, es. I9505, P3105, ecc…) e installarlo come un semplice apk:
    LISTA 1LISTA 2 – LISTA 3LISTA 4LISTA 5 – LISTA 6 – LISTA 7 – LISTA 8
    (in caso di più release prendere quella maggiore).
  5. Avviare Mobile Odin Lite.
    Alla prima apertura vi verrà richiesto di concedere i permessi di root.
  6. Cercare la voce Open file… e cliccarci sopra.
  7. Scegliere ora il percorso in cui si trova il pacchetto del firmware che si vuole installare.
  8. Vi verrà mostrato l’elenco dei componenti contenuti nel firmware.
    Cliccare su OK.
  9. Per avviare la procedura di installazione, cliccare sulla voce Flash firmware e confermare.
  10. Volendo Mobile Odin può verificare anche l’integrità del file controllando la firma MD5.
  11. Il Galaxy si riavvierà automaticamente ed entrerà in una modalità particolare che permette l’installazione del firmware.
  12. Al termine del flash il telefono si riavvierà.
    La procedura è completata.

Per maggiori informazioni potete consultare direttamente la pagina del progetto.