twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Apr 082014
 

Slow Motion e Fast Motion sono due funzionalità molto interessanti che si trovano all’interno della fotocamera degli ultimi smartphone di fascia alta commercializzati dalla Samsung, in particolare quelli a partire dal Note 2.

La prima, tradotta in italiano con il termine Rallentatore, permette di registrare dei video di soggetti in movimento in modo che vengano riprodotti ad una velocità più lenta del normale, proprio come nel seguente filmato:

La seconda, Fast Motion o Movimento rapido, al contrario consente di ottenere dei video velocizzando notevolmente l’azione in riproduzione.

 

Entrambe le funzioni possono essere utili per creare dei video un po’ più originali e simpatici rispetto a quelli soliti, ma purtroppo essendo nascoste tra i menù dell’interfaccia è possibile che non tutti le abbiano notate.

Di seguito vi spiegheremo come utilizzarle con la versione della fotocamera presente dal Galaxy S4 in poi:

  1. Aprire l’app Fotocamera della Samsung.
  2. Attraverso l’icona impostazioni in alto espandere il menù.
    samsung-fotocamera-slow-fast-motion (4)
  3. Cliccare sul simbolo della videocamera.
    samsung-fotocamera-slow-fast-motion (5)
  4. Dal menù selezionare Rallentatore (Slow Motion) o Movimento Rapido (Fast Motion).
    samsung-fotocamera-slow-fast-motion (1)
  5. In alto apparirà un nuovo simbolo della videocamera che permetterà di accedere ad un nuovo menù con possibilità di scegliere la velocità di riproduzione.
    samsung-fotocamera-slow-fast-motion (3)
    samsung-fotocamera-slow-fast-motion (2)
  6. In alcune versioni software le due funzionalità potrebbero trovarsi all’interno del menù impostazioni generico.
    fotocamera-samsung-galaxy