twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Giu 112015
 

Avete aggiornato il vostro smartphone o tablet Galaxy e vi siete poi pentiti di averlo fatto?

Purtroppo al momento da parte della Samsung non esiste alcuna procedura che consente all’utente di poter ripristinare in maniera ufficiale la vecchia versione software (in gergo downgrade), ma grazie al tool Odin chiunque con i dovuti accorgimenti può farlo da solo.
downgrade android

 

Perché tornare indietro?

I motivi per cui effettuare un downgrade del software possono essere diversi:

  • incompatibilità delle applicazioni maggiormente utilizzate con la nuova versione software
  • presenza di bug nel nuovo aggiornamento con cui non si vuole convivere
  • i cambiamenti apportati dal nuovo aggiornamento non sono apprezzati
  • il produttore ha rimosso delle funzionalità o altre caratteristiche
  • altri motivi dettati da preferenze o abitudini personali

 

Qual è la procedura corretta da seguire?

In realtà l’operazione di downgrade non richiede alcuna procedura particolare. I passi da svolgere sono infatti quelli soliti che si effettuano quando si installa manualmente un firmware con il tool Odin.

L’unica accortezza è quella di eseguire al termine dell’installazione un hard reset da recovery o altrimenti il telefono rimarrà bloccato nella fase di avvio e si riavvierà di continuo (in gergo bootloop).

Di seguito riepiloghiamo brevemente le due procedure, anche se ai principianti consigliamo di affidarsi alle nostre relative guide complete indicate tra parentesi.
Ricordatevi di fare anche i dovuti backup visto che perderete tutti i vostri dati.

FASE A installazione del firmware con odin (guida completa illustrata)

  1. Scaricare il vecchio firmware che si vuole installare ed il tool odin
    [download firmwaredownload odin]
  2. Inserire il pacchetto .tar o .tar.md5 del firmware nel campo PDA/AP di Odin
  3. Mettere il telefono in Download Mode

  4. Collegare il telefono al PC e avviare l’installazione cliccando sul pulsante start

Se vedete che il telefono rimane bloccato nella fase di avvio procedete con le seguenti istruzioni (NB: per spegnerlo potete anche staccare la batteria).

FASE Bhard reset da recovery (guida completa illustrata)

  1. Entrare in Recovery Mode: da telefono spento tenere premuti contemporaneamente i pulsanti VOLUME SU+ HOME + POWER fino a che il display non si accende.
  2. Selezionare la voce Wipe data/factory reset e poi confermare su Yes.
  3. Riavviare il telefono

 

Il downgrade è sempre possibile?

Purtroppo il ripristino del precedente firmware non sempre è possibile. Questo è vero soprattutto quando la Samsung apporta dei cambiamenti a parti di sistema delicate (es. solitamente nuovi bootloader) o introduce nuove misure di sicurezza (come è successo ad esempio ai tempi dell’arrivo della tecnologia Knox).

In questi casi l’installazione con Odin non andrà a buon fine e vi verrà restituito un messaggio di errore. In altri casi invece il telefono può bloccarsi addirittura nella fase di bootloop e neanche l’hard reset può aiutare a risolvere.

Se vi ritrovate in quest’ultima situazione per avere il telefono funzionante non vi rimane che reinstallare, sempre con odin, la versione software più aggiornata disponibile.

 

Quali sono i firmware che permettono il downgrade?

Visti i tantissimi modelli Galaxy e firmware esistenti è impossibile fare un elenco.
In genere con i firmware basati sulla versione Lollipop 5.0 è possibile effettuare il downgrade a KitKat 4.4 senza problemi, mentre con quelli basati su KitKat non è possibile ritornare ai precedenti firmware Jelly Bean 4.3 (sia a causa del bootloader che di Knox).

Per esserne sicuri non vi resta che leggere i feedback di chi ha già tentato l’operazione (es. quelli nelle nostre pagine sugli aggiornamenti) o provare direttamente in prima persona.