twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 092013
 

 

SBeam e Android Beam sono due servizi molti simili che permettono di trasferire informazioni in maniera rapida e istantanea tramite la connessione NFC.

SBeam è una tecnologia di Samsung presente solamente nei Galaxy, Android Beam invece è stata sviluppata da Google ed è quindi diffusa anche su modelli android di altri costruttori.

differenze-sbeam-android-beam

Il funzionamento è analogo per entrambe.
Una volta attivate, non appena i due telefoni sono a contatto, viene subito instaurata una connessione in automatico e senza richiedere all’utente alcun tipo di configurazione.

Mentre per eseguire il trasferimento delle informazioni Android Beam sfrutta il collegamento Bluetooth, SBeam utilizza il più veloce WiFi Direct.

 

Ecco come usare questa funzionalità:

  1. Entrare nelle impostazioni del telefono e cliccare sulla voce Altre impostazioni.
    guida-sbeam
  2. Attivare SBeam trascinando l’indicatore verso destra.
    galaxy-sbeam
  3. Dal telefono da cui si vuole effettuare il trasferimento, aprire il file o altro dato da copiare.
  4. Avvicinare i due dispositivi.
    guida-android-beam
  5. Verrà subito instaurata la connessione NFC (verrete avvisati da un beep).
    Per dare inizio al trasferimento cliccare sulla miniatura al centro della schermata e staccare i dispositivi.
    sbeam-android-beam
  6. Il contenuto condiviso verrà subito copiato nell’altro telefono.

 

Con questo sistema è possibile trasferire documenti, musica, video, pagine web, contatti, immagini e tanto altro.

Abilitando SBeam attiverete in automatico anche Android Beam, che si trova sotto la voce NFC delle impostazioni.
meglio-android-beam-sbeam

In questo modo non dovrete preoccuparvi di sapere quali delle due tecnologie è presente nell’altro telefono.
La scelta verrà effettuata direttamente dal vostro Galaxy, in maniera completamente trasparente.