twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mar 132013
 

 

Uno dei punti di forza della linea Galaxy S della Samsung è dato dal display Super Amoled, capace di offrire un contrasto elevatissimo, ben lontano da quello raggiungibile con un classico pannello LCD.

All’interno dei Galaxy è presente inoltre anche la tecnologia mDNIe (mobile Digital Natural Image engine), una serie di algoritmi avanzati che hanno il compito di migliorare la resa del display basandosi su quello che viene visualizzato.

amoled-full-hd

Probabilmente non tutti sanno che grazie al software presente nei Galaxy con Amoled, è possibile intervenire direttamente su alcuni parametri del display per modificare la resa del colore, adattandola alle proprie preferenze.

Ci riferiamo in particolare alla Modalità schermo, che si trova nelle impostazioni di sistema alla voce menù schermo.

modalita-schermo-galaxy

Con questa funzione è possibile modificare come si preferisce la tonalità dei colori, in base a dei profili predefiniti (il numero dipende dal modello posseduto):

  • Dinamico, per rende i colori più saturi
  • Standard, una rappresentazione dei colori che si adatta agli utilizzi più comuni
  • Naturale, rende la tonalità del colore più simile a quella di una TV
  • Filmato, profilo consigliato per ambienti più scuri.

 

Un’altra opzione è quella di Regola aut. tono schermo, che si trova sempre nel menù Schermo.
amoled-colori-saturi
Tale funzione è in grado di effettuare un analisi delle immagini visualizzate e variare in maniera automatica i toni dello schermo, per cercare così di diminuire il consumo energetico dato dal display.