twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Dic 282016
 

Continuano a trapelare dettagli sui Galaxy S8.
L’ultima indiscrezione proveniente da un probabile tester cinese farà sicuramente felici pure gli amanti della serie Note, ormai assente in Europa da più di due anni.

Stando infatti alle informazioni da lui condivise attraverso Weibo, anche i prossimi top di gamma Galaxy S potranno contare su una vera e propria S Pen, venduta però come accessorio a parte e non integrata nella scocca come sui Galaxy Note.

Lo stesso leaker svela inoltre che tra i primi prototipi dei Galaxy S8 ce n’era anche uno che integrava il pennino all’interno, ma l’idea è stata subito abbandonata dai vertici della società koreana.

Probabilmente ad avere il supporto alla S Pen sarà il modello del Galaxy S8 con lo schermo più grande (si parla addirittura di 6,2″), che a questo punto dovrebbe essere basato su un digitizer attivo Wacom e quindi essere anche molto più costoso.

Per ora la notizia è da prendere come un semplice rumor, ma speriamo che possa venire confermata anche da altre fonti.
A voi piacerebbe un’idea del genere?

 

fonte kenshinz via sammobile.com

  • ma

    ho notato che anche nell’ s7 con firmware stock è presente un menù relativo alla S Pen, in cui è possibile attivarla e selezionare le opzioni relative all’ Air Command… quacluno che ha la SPen può fare la prova se funziona perfettamente sull’ s 7 ?

    tale menù lo si raggiunge tramite Nova – collegamento – attività

    • Vincent Ammattatelli

      Indifferentemente dai menù o meno attivi, l’S-Pen funziona solo su dispositivi che dispongono di un digitalizzatore attivo integrato del display. Come ad esempio i prodotti Microsoft Surface dove la S-Pen funziona perfettamente.
      Dunque, tempo sprecato….

    • Tersicore1976

      Ciao, ovviamente non puoi ricordare tutte le News che circolano per il Web, ma Samsung per risparmiare tempo sugli sviluppi dei firmware sembra abbia unificato le funzioni scritte su tutti i più importanti modelli, e poi abbia ovviamente “nascosto” i menu per cui le funzioni non sarebbero servite, perchè mancava l’hardware. Per questo è possibile mettere Good Look su tuti i Galaxy 6.01 con un APK, oppure la galleria di Note 7 su un Note 5, S-Voice di Note 7 su Note 5, e tutto senza root: hanno una base comune. Quindi credo che quel menu sia un rimando alle funzioni che ci sono su Note 5. Stai tranquillo che nel mondo ce ne sono a dozzine di dozzine di persone che smanettano coi loro Galaxy, se la cosa era fattibile la notizia sarebbe emersa subito.

    • Si esatto. Ma chissà che in uno dei prossimi firmware troveremo nascosto qualcosa di interessante. Se è così @Albe95 lo scoprirà di sicuro 😀

    • Tersicore1976

      Già… Oggi ho cercato se ci fosse un modo per attivare i pannelli EDGE su un Note 5… Ma in questo caso sembra proprio che manchino i frameworks. Ci sono delle App sullo store, ma consumando un casino. E scaricando gli APK dedicati poi ovviamente non funzionano, perché non c’è il menu per attivare la funzione. Non vengono caricati. E come ho scritto diversi volte: non serve avere uno schermo curvo, la “linguetta di attivazione” la si può “raggiungere” anche avendo uno schermo flat.

  • Vincenzo Murino

    Solo a me non frega nulla dell’ s8 ma vorrei sapere cosa sta facendo samsung con gli altri dispositivi tipo s6?

  • Ma551m0

    SPen… davvero utilissima.
    Solo chi l’ha provata può percepirne davvero la sua utilità. 🙂
    Sarebbe un’idea Geniale integrarla, anche come optional, nell’S8.

    • Mk

      Esatto! Concordo in pieno. E solo chi ha provato una SPen puo’ capire… per tutti gli altri resta e resterà solo un pennino.

  • virtual

    Secondo me l’alloggiamento interno è necessario; tuttavia, nella SCIAGURATA ipotesi che Samsung abbandonase la serie Note, almeno è meglio di niente.

  • stambeccuccio

    Giusto. Chi vuole la penna se la compra a parte. E così tutti vissero felici e contenti.

  • giovanni sannino

    ottimo

  • gambit3rd

    Sinceramente voglio augurarmi che, almeno, verrà fornita una custodia stile s-view che inclusa anche un alloggiamento per la penna… Sarebbe la soluzione meno dolorosa.

  • Si vis pacem, para bellum

    In una parola: NO!!!!
    Non credo comunque Samsung faccia una stupidaggine del genere, quello che invece è plausibile è che renda *anche* la serie S compatibile con la S Pen come accessorio venduto a parte (anche per attirare qualcuno degli utenti Note che dovrebbero aspettare fino a fine anno prossimo).
    Personalmente, rimango in attesa di un Note per il quale valga la pena di cambiare il mio Note 3, dopo quella enorme porcata del Note 5 e dopo la vicenda del Note 7 (che comunque aveva una batteria ed un display troppo piccoli, per me).

  • Root Cool

    Esterna? Per portarsi dietro due oggetti e magari dimenticarla in giro? Allora sto prima a utilizzare una penna capacitiva come sto facendo adesso su s7 aspettando il note 8. Il bello del note è che la penna è integrata. La penna esterna (anche se in questo caso con molte più funzioni) la posso avere con qualunque smartphone adattandomi

    • alexj

      Posso chiederti la marca della penna che usi e se ti trovi bene?

    • Root Cool

      È una normalissima penna biro con punta retrattile. È un’omaggio di un’azienda pubblicitaria. Ne vendono dappertutto così

  • Tiwi

    al massimo renderanno disponibile una penna, ma senza pannello wacom, altrimenti si faranno concorrenza da soli, e il note diventerà inutile..

  • Stefano

    Mi sembra incredibile…hai due top di gamma con due filosofie ben distinte e ti fai concorrenza da solo iniziando a sovrapporre i confini e a creare confusione tra prodotti. Se samsung fosse attenta all’identita delle sue creazioni, l’aggiunta delle S pen ai galaxy resterebbe un interessante possibilità di integrare un accessorio e basta…ma vista la fretta, ed a volte la superficialità, con cui si muove l’azienda non mi stupirei se il prossimo Note nascesse già menomato dal fratello maggiore dotato di questo accessorio. Offrire in più solo lalloggiamento interno mi sembrerebbe infatti un po poco. A meno che cio non anticipi la fine delle serie Note (che non ho mai avuto ma del quale sono un profondo ammiratore). Ma hanno preso consulenti Apple?1?

  • Davide

    La cosa migliore sarebbe S8 da 5,1″ + S8 Edge da 5,5″ e S8 Note da almeno 5,8″ con penna integrata.
    Sicuramente con S8 Samsung cercherà di voltare pagina dopo la figuraccia di Note 7, le novità che si attendono sono tante, non in senso assoluto ma per come ha impostato fino ad ora i telefoni.