twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Dic 232013
 

 

Abbiamo già visto nel Galaxy S3 e Note 2 grazie alla funzione MultiWindow i primi tentativi della Samsung di cercare di migliorare il multitasking di android.

Con il Galaxy Note 3 però la casa koreana si è spinta ben oltre, avvantaggiata anche da uno schermo di generose dimensioni e un hardware di tutto rispetto.

note-3-multi-window-pen-window

 

Ecco di seguito una panoramica di quello che viene offerto nell’ultimo modello.

 

MultiWindow

Il Multi Window, o in italiano Multi Schermo, è una funzione che permette di tenere aperte ben due applicazioni contemporaneamente.

multi-window-samsung-galaxy (10)
Ormai è presente in tutti i recenti modelli top di gamma della linea Galaxy, ma con il Note 3 la Samsung ha provveduto a migliorarla ulteriormente aggiungendo delle piccole funzionalità.

La prima è quella che permette di usare dei collegamenti rapidi per avviare subito con un click due applicazioni predefinite in modalità multiwindow.

multi-window-samsung-galaxy (1)

Un’altra novità molto interessante è quella che consente all’utente di trascinare alcuni dati da una schermata all’altra mediante un semplice drag & drop.

note-3-drag-drop

 

Multi Istanza

Diversamente da quanto avveniva in passato, ora il Multi Windows consente anche la multi istanza. Si tratta di un sistema che permette di avere a schermo due schermate della stessa applicazione.
Purtroppo non tutte le app la supportano.

multi-window-samsung-galaxy (13) multi-window-samsung-galaxy (15)

 

Pen Window

Al momento è una caratteristica esclusiva del Note 3.
Con il pennino l’utente può disegnare direttamente sullo schermo una piccola finestra da cui poi è possibile aprire determinate applicazioni Samsung (calcolatrice, sveglia, chaton, hangout, browser web, youtube, telefono e rubrica).

pen-window-note-3

Le finestre create sono di tipo floating, questo vuol dire quindi che possono essere utilizzate in primo piano sopra altri programmi già attivi e posizionate in qualsiasi parte della schermata.

 

Popup stile Chat Heads

E’ una caratteristica legata sempre alla funzionalità Pen Window che ricorda molto i popup Chat Heads delle ParanodAndroid.
Dopo aver creato con il pennino una finestra personalizzata di tipo floating, l’utente può ridurla ad icona e riaprirla solo quando necessario.

In questo modo potrà utilizzare anche più finestre contemporaneamente senza occupare necessariamente tutto lo schermo.

multi-window-samsung-galaxy (2)

 

 

In futuro avremo modo di approfondire singolarmente tali funzioni e proporre delle mod che permettono di espanderne la versatilità.

  • Angelo

    Quindi?…a noi da 1 a 10 cosa ci interessa?!?…hanno scritto un articolo su delle funzionalità dei Galaxy e te ne esci con sta cosa??…mah…buon per te.

  • Albe

    Phoenix ROM su Galaxy S4 e ho quasi tutte queste funzioni (se non di più considerando il multiwindows a 4 app)…provatela! 😉

  • Massimiliano

    Tigra Rom su Note 2 u.u

  • Alessio

    Il Note 3 è davvero una bomba, fa impallidire tutti gli altri android in termini di funzioni. Ovviamente solo per chi le sa usare e gli servono veramente 😉

  • antonio

    Che dire…
    anche il Note2 fa le stesse cose.
    È sufficiente flashare la DN3 che offre in più il Quad-Multiwindow…

    • Alexis

      Che dire, indovina da dove le hanno prese?
      Certi commenti lasciano basiti.

  • Luminol

    Sono diversi i blog che seguo, ma i commenti lasciati dai lettori sono davvero preoccupanti perché mostrano il vero livello medio dell'utonto italiano.

    E in un articolo del genere qual è la maggior parte dei commenti che trovi? Quelli che si vantano su chi ce l'ha più lungo. Che vergogna!

    • Stair

      Questo blog non è così credimi…
      Troppi ex invasati Samsung ora haters.

      Il livello normalmente è alto e lo frequento dal Galaxy S.
      Purtroppo è vero che il livello scende in tutto il web, specialmente verso samsung.
      Fiducia in questo blog e al prof

    • clod

      Quoto, anchio sono qui da quando avevo il Galaxy S e l'utente medio ha sempre dimostrato di avere un livello culturale in materia smartphone piuttosto alto, certo, ci sono anche gli utonti come dice Luminol ma quelli sono dappertutto

  • salvio

    Mi chiedo come certa gente possa avere in mano un gioliellino del genere.UTILIZZATE I SOLDI PER FARVI UN PO' DI CULTURA. Detto questo, seguo con interesse queste guide in modo da poter utilizzare il Note 3 al massimo della sua potenzialità.

  • marco

    Bravo ottimo commento impara a scrivere e fatti una cultura visto scrivi " gioliellino" Ma insomma povero webmaster si fa in 4 per fare articoli seri ed a commentare solo una massa di ragazzini viziati che lo chiamano prof..oibò. Sarebbe caso di fare salire un attimino il livello visti gli argomenti trattati. Così siamo a livelli di iphonegalaxys.cess 🙂

    • salvio

      Collega il cervello Marco, è solo un errore di battitura. Mentre il mio commento è pro blog!

  • Giovanni

    Posseggo un note 3 e vi assicuro che tutte queste funzioni non le utilizzo! Cmq ottimo articolo come sempre

  • giacobenvi

    Io non ho un galaxy note, ma devo dire che i vostri commenti sono….. diciamo divertenti

  • Giammarco

    Funzioni decisamente interessanti se viste sotto l'aspetto puramente "innovativo". Sotto l'aspetto reale ? Beh, dipende tutto da che uso viene fatto del device.

    Io ho da qualche mese il Note 3 e lo devo ammettere, se non sono al PC il device è diventato il suo diretto sostituto ! veloce, reattivo, con le caratteristiche software che si stanno sempre di più avvicinando a quelle di un pc (e.g. Pen Window e Multi Window). Una macchina da non sottovalutare e che soprattutto non lascia mai a piedi a livello di batteria (cosa molto importante). Probabilmente -anzi, sicuramente- se non ci avessero dato queste funzioni software nessuno se ne starebbe qui a lamentarsi della loro assenza (è ovvio: se un uomo non ha mai usato una macchina non potrà mai lamentarsi di non averne una fino al momento in cui non la prova per la prima volta) ma devo ammettere che questa volta è stato proprio un piacere diventare "addicted" (in senso buono) di queste funzioni: produttività decisamente incrementata ! Brava Samsung e bravo Prof, articoli sempre puntuali e dettagliati. (Sì, quest'articolo oramai è vecchio lo so, ma mi andava comunque di dire la mia in un ambiente in cui per fortuna c'è gente tech-maniaca come me ;))