twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 302013
 

 

E’ inutile negare che l’uscita del Samsung Galaxy Round e dell’Lg G Flex, i primi telefoni completamente ricurvi con display flessibili, ha suscitato una certa ilarità tra gli appassionati di tecnologia.

Le critiche sono state diverse e di vario tipo, ma secondo il presidente della DisplayMate, un’azienda specializzata in analisi delle tecnologie legate ai display, la soluzione scelta dalla Samsung sarebbe addirittura una delle innovazioni più grandi e importanti per questo settore.

schermi-flessibili-vantaggi

La lieve curvatura concava a cilindro del Galaxy Round secondo delle analisi effettuate presenta infatti dei vantaggi non trascurabili.

  • Ergonomia: la forma facilita la presa con la mano anche se le dimensioni del dispositivo sono generose (il Galaxy Round è grande come il Note 3).
  • Privacy: l’angolo di visuale rende più difficile a chi ci sta vicino di curiosare.
  • Leggibilità e qualità: grazie al tipo di curvatura scelta da Samsumg il riflesso è minore, con una serie di vantaggi in termini di leggibilità in ambienti luminosi, miglior contrasto, fedeltà del colore.
  • Batteria: il minor riflesso permette di risparmiare sulla luminosità e di conseguenza portare ad un minor consumo energetico.

 

Il merito però non è soltanto della curvatura, ma anche del substrato di plastica che sostituisce quello del vetro migliorando l’impatto visivo generale.

Per approfondire l’argomento vi rimandiamo all’articolo originale (in lingua inglese) che contiene anche tanti dettagli interessanti.

 

Qual è la vostra opinione in merito?