twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mar 172015
 

Quando è stato presentato lo scorso 15 ottobre 2014 abbiamo definito la nuova versione Android 5.0 Lollipop come uno degli aggiornamenti più imponenti e importanti rilasciati da Google negli ultimi anni.

Le novità introdotte sono infatti tante e non si limitano solamente all’architettura del sistema operativo (es. runtime ART, supporto 64 bit, Project Volta, ecc…).

Purtroppo per quanto che si è visto fino ad oggi sui Galaxy, la Samsung si è limitata più che altro alle modifiche della parte grafica (comunque ben diversa da quella stock di Google, vedi panoramica), ignorando moltissime delle funzionalità studiate da Google appositamente per Lollipop.

lollipop-android

Ecco di seguito una panoramica delle caratteristiche principali che risultano completamente assenti sulla maggior parte dei firmware rilasciati per i vari modelli Galaxy.

Multi Utente

Con Android 5 Google ha deciso di portare la funzionalità Multi Utente anche sugli smartphone, ma al momento in nessun Samsung si è vista (a parte su un firmware beta del Note 4).

caratteristiche lollipop non samsung (6)

App Pinning

Una funzione di sicurezza che permette di bloccare il telefono su di una determinata schermata per consentire agli altri di usarlo senza che questi vadano a curiosare dove non dovrebbero.

caratteristiche lollipop non samsung (3)

Funzione Interruzioni incompleta

Vi abbiamo già parlato della nuova funzionalità Interruzioni di Android 5 che ha sostituito la vecchia modalità silenziosa, ma sui Samsung è stata implementata in maniera incompleta.
Ad esempio manca la gestione delle priorità dal popup della regolazione del volume e la possibilità di programmarla per determinati giorni o fasce orarie (cosa possibile con la vecchia Modalità Blocco Samsung).

caratteristiche lollipop non samsung (2) caratteristiche lollipop non samsung (4)

In verità la prima è stata avvistata anche in un firmware beta Android 5.0.1 del Note 4, ma poi non sono state affatto inserite nei firmware ufficiali.

gestione-priorita-note-4-beta

Fotocamera

Con Lollipop Google ha previsto delle nuove API per migliorare le funzioni fotografiche del suo sistema operativo.
Un esempio sono il supporto al formato RAW, maggior controllo sullo scatto (es. velocità e focus manuale) e tanto altro.

lollipop-camera-2-api

Inutile dire che la Samsung (ma in verità anche altri produttori) hanno completamente ignorato tali API.

Ambient Display

L’Ambient Display di Lollipop è l’equivalente del Moto Display della Motorola, una funzione simile alla nota app Noled che permette di visualizzare le notifiche anche a schermo spento.

Non è per tutti i dispositivi, ma su un firmware beta Android 5.0.1 del Note 4 era presente (vedi news), mentre è sparita dal primo firmware ufficiale.

ambient-display-nexus

 

Probabilmente la Samsung aggiungerà alcune di queste funzioni soltanto in un secondo momento (ad esempio l’App Pinning e la programmazione della funzione Interruzioni si trovano già nel recentissimo firmware BOB7 per i Galaxy S5), ma dopo svariati mesi di attesa ritrovarsi con una versione Lollipop incompleta e in alcuni casi anche snaturata non è di certo il massimo.

Siete d’accordo con noi o a voi va bene già così?