twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Gen 102017
 

Con gli aggiornamenti ad Android 7 Samsung ha previsto per i Galaxy numerose novità, alcune delle quali provenienti direttamente dal software degli ex Note 7.

Tra queste troviamo ad esempio la nuova impostazione per lo schermo chiamata Filtro Luce blu.

 

Si tratta di un’opzione che limita l’emissione di luce blu del display per ridurre l’affaticamento dell’occhio nelle ore serali e per non ostacolare la naturale produzione di melatonina necessaria per un sonno migliore (per maggiori informazioni sull’argomento si rimanda a Wikipedia: link 1 e link 2).

L’utente può impostare il livello di opacità del filtro in maniera libera.

 

Inoltre tramite la voce Programmazione personalizzata può anche decidere di attivare tale funzione in base ad una determinata fascia oraria oppure tramite Giornata Intera decidere di lasciarla sempre attiva e farla regolare in automatico dal sistema in base alla zona geografica.

Filtro Luce blu dei firmware Nougat della Samsung è una funzionalità offerta già da numerose app presenti nel Play Store (la più famosa è Twilight), ma a differenza di quest’ultime non si limita ad applicare un semplice (e per alcuni fastidioso) filtro rosso alla schermata, ma modifica realmente la temperatura del colore dello schermo (cosa altrimenti possibile solo tramite app con permessi di root come F.lux).

Qui tutte le altre novità di Android 7.