twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Set 152014
 

Come i nostri lettori ormai sapranno, da qualche mese la Samsung ha avviato il roll-out dei primi aggiornamenti ad Android KitKat 4.4.2 anche per molti dei suoi tablet Galaxy prodotti prima del 2014, alcuni dei quali rimasti fermi addirittura a Jelly Bean 4.1.2 (come ad esempio i Galaxy Note 10.1).

Per capire meglio il lavoro svolto dal produttore koreano cercheremo di seguito di riepilogare un po’ tutte le principali novità che sono state introdotte con le ultime versioni software.
Considerato però l’altissimo numero di modelli e le varianti in circolazione ci soffermeremo principalmente sul dispositivo di punta Note 10.1 2014, quello che ha ricevuto il maggior numero di cambiamenti.

 

Restyling grafico
(tutti i tablet)

Con KitKat tutti i tablet Samsung hanno ricevuto un piccolo restyling grafico.
In alcuni prodotti i cambiamenti effettuati sono marginali, come ad esempio le icone della barra di stato diventate completamente bianche, in altri più vistosi come il menù a tendina con icone circolari stile TabPro e NotePro e il menù impostazioni diviso in tab.
In tutti però il launcher TouchWiz rimane quello tradizionale, diverso dalla versione prevista nell’interfaccia Magazine UX.


Task Manager
(solo alcuni tablet)

Per alcuni tablet è stata modificata anche la schermata delle app recenti, ora con l’elenco delle thumbnail posizionato in basso su sfondo nero.

Supporto Multi Utente
(solo alcuni tablet)

Tra le novità più importanti, ma purtroppo solo per alcuni modelli, segnaliamo anche l’aggiunta della modalità multiutente, che permette di creare sullo stesso dispositivo più di un profilo utente con impostazioni personalizzate differenti.

modalita-multi-utente-samsung-tablet

MultiWindow
(per tutti i tablet con funzione multi window)

Con KitKat la Samsung ha deciso di migliorare alcuni aspetti legati al Multi Window.
In particolare la barra è stata suddivisa in due colonne, in modo da avere subito a disposizione un maggior numero di collegamenti.
Inoltre per attivarla ora è sufficiente un semplice swipe dal bordo destro dello schermo verso la parte interna.
Introdotto anche il supporto alla Multi Istanza e la possibilità di creare modelli di schermate multiple predefinite.

Pen Window
(Note 10.1 2014)

Miglioramenti anche per la funzionalità Pen Window, che ora permette di estendere facilmente l’elenco delle app da aprire in modalità finestra floating (ma sempre soltanto con quelle compatibili con la modalità multi window).


Nuova lockscreen
(Note 10.1 2014)

Prevista una nuova modalità di sbloco basata sul riconoscimento della firma.

Aggiornate App Samsung
(tutti i tablet)

Molte app predefinite della Samsung sono state aggiornate alle ultime versioni disponibili.

Nuove App disponibili
(solo per modelli tablet più recenti)

Con gli aggiornamenti KitKat la Samsung ha reso disponibile gratuitamente attraverso il suo Store applicazioni come la suite ufficio Hancom Office (di cui vi abbiamo già parlato in un precedente articolo lodando la sua interfaccia e potenzialità) Remote PC e Samsung e-Meeting.

Samsung Knox

Nei firmware KitKat è presente anche l’ambiente virtuale per la protezione dei dati personali Samsung Knox (in particolare la versione 1.0 e non l’ultima rilasciata 2.0).

Altro

Per i tablet che provenivano dalle prime versioni Jelly Bean di android occorre aggiungere anche tutte le novità che hanno caratterizzato gli aggiornamenti Samsung Android 4.3 e Android 4.4 rilasciati per gli smartphone, come ad esempio la schermata per la gestione delle app predefinite e delle app disattivate, spostare le app su scheda microsd, impostazione modalità lettura, screen mirroring e altro ancora.

 

Dai vari feedback che abbiamo ricevuto in questi mesi e anche da alcune prove effettuate direttamente non possiamo dimenticare di sottolineare il miglioramento che i nuovi firmware hanno apportato a livello di fluidità e velocità.

Per chi lo desidera nei commenti in fondo alla pagina può condividere con gli altri i propri pareri sugli aggiornamenti a KitKat o anche segnalare ulteriori nuove caratteristiche che non abbiamo segnalato.

 

Articoli correlati:
– Tablet Samsung: la situazione degli aggiornamenti Android KitKat