twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 022014
 

Uno dei concetti meno familiari per chi passa da un vecchio e tradizionale cellulare ad un ben più avanzato smartphone di ultima generazione è quello della modalità aereo, una particolare condizione del sistema in cui il telefono disattiva completamente tutti i tipi di connessione (rete telefonica e wifi) per evitare l’emissione di onde radio.

Ancora oggi però sono in diversi a chiedersi se per risparmiare la batteria durante le ore notturne non sia meglio lasciare il proprio telefono completamente spento anziché metterlo offline.

modalita-offline-galaxy

Nonostante i vari luoghi comuni e le paure che circolano riguardo la funzione aereo tra le due scelte non c’è alcuna differenza in termini di consumo energetico.

In condizioni normali infatti un dispositivo android lasciato in offline mode perde solamente una percentuale di batteria compresa tra lo 0 e il 2%.

android-modalita-offline

Esattamente lo stesso risultato che si ha con il processo di accensione di uno smartphone, a causa dello sforzo richiesto durante il boot per attivare i vari servizi android.

consumo-batteria-riavvio

Se durante la modalità offline riscontrate un consumo di molto superiore al 5% la causa è sicuramente da attribuire ad un’applicazione che sta lavorando in maniera anomala e che quindi compromette l’autonomia del telefono anche durante l’utilizzo normale del telefono (e la modalità aereo può esservi proprio di aiuto anche per scoprire eventuali battery drain).

Ricordiamo infine che la modalità aereo è anche l’unica possibilità per uno smartphone di far suonare la sveglia “da spento”, una caratteristica tipica di molti vecchi cellulari tradizionali.

Come vedete quindi non c’è alcuna ragione di dubitare di questa particolare funzione.

  • Vincent Ammattatelli

    Tutte le notti, prima di andare a dormire, il mio cellulare lo metto in modalità “Aereo”.
    Di norma non consumo mai oltre l’1%. Come detto da voi, è il mio campanello d’allarme per identificare eventuali App che drenano la batteria!
    In più, lasciandolo sul comodino per usarlo come sveglia non è mai cosa bella averlo lì che emetta campi elettromagnetici per nulla.
    Tanto sto dormendo. Cosa diavolo me ne importa che sia collegato o meno alla rete? 🙂

    • gianni

      la modalità aereo o spegnere il telefono… ma se devi essere reperibile come fai? Per gli altri invece dovrebbero trovare il modo di far si che uno smartphone possa far suonare la sveglia anche da spento invece che intestardirsi su tutte ste operazioni di modding che sostanzialmente non apportano nulla ma sono solo operazioni di estetica…

    • Gieffe22

      modding?guarda che la modalità aereo c’è ovunque di serie (c’era già sui primi smartphone con tastiera almeno 6-7 anni fa LOL )…visti i consumi irrisori in questa modalità non capisco quale sia il problema di non spegnerlo ,se non come diceva qualcuno quello di riavviare il dispositivo per esser piu fresco… per tutti quelli che invece richiedono di essere reperibili c’è da dire che la rete gsm senza wifi o dati consuma un inizia anche in notturna, sotto il 4-5% in ogni caso

    • giuseppe

      Uso la stessa modalità, ho Automatic Premium che mi mette in modalità solo gsm ad un certo orario e la mattina mi riattiva tutte le connessioni in automatico; consumo pochissima batteria e sono sempre reperibile.

    • CRiS

      si chiama proprio Automatic Premium? si trova sul play store?

    • giuseppe

      Automagic premium….scusa l’errore.

      https://play.google.com/store/apps/details?id=ch.gridvision.ppam.androidautomagic

      e questo è il link del sito dove ti spiega come funziona.

      http://automagic4android.com/en/help

      Tasker è superiore ma questa è semplicissima da usare.

    • cristian

      Dove posso trovare l’applicazione…?

    • Gabriele Castiglioni

      Cosa c’entra il modding con questo.. Se il telefono è spento, è spento. E se è spento nessun servizio (sveglia compresa) puo’ funzionare. SE le varie case produttrici si svegliano ed inseriscono un clock che NON si spegne con il cellulare (eg. come lo standby del televisore) allora si potrà fare.. ma sono sicuro che poi usciranno mille e mille post sul fatto che consumi anche da spento e non andrà bene..
      Tante volte sarebbe utile che alcune parti del corpo umano di alcuni individui non andassero in modalità aereo..

  • mosca

    la sveglia del huawei p6 suona anche a telefono spento . è l’ unico telefono Android che conosco che a questa possibilità

    • devil

      One plus one… Anche

    • Anto71

      aggiungi tranquillamente, anche tutti gli MTK

    • mister_anc

      anche io ho il p6, ma il suono di avvio non è silenziato e per me è troppo forte, ho provato con l’app sound profile, ma poi mi rimane silenziato il cell fino a quando non riattivo l’app.

  • Ma551m0

    Meglio spegnerlo secondo me, ma non tanto per questioni energetiche, ma per una migliore performance. Un riavvio altro non può che fare del bene al Sistema Operativo.
    Come dice la frase? Ah si… Un riavvio al giorno… 😛

  • laymon

    HO UN QUESITO:
    prima di passare ad Android 4.3 c’era la possibilità (con applicazioni tipo Atooma) di far disattivare ad un certo orario la modalita aereo consentendo al telefono di riconnettersi alla rete.
    Oggi con le versioni di Android 4.3 e successive non è più possibile, anche se si dispone dei diritti di root.
    Sinceramente la trovavo una funzione molto comoda per me che la notte metto il tel in modalità aereo. Infatti la mattina mi dimentico quasi sempre di riattivare le connessioni.
    Qualcuno sa dirmi se ce un modo per automatizzare lo spegnimento della modalità aereo?

    • ste

      io uso LLAMA e funziona alla grande

    • laymon

      scusa, ma ho scaricato l’app LLAMA ma tra i settaggi non vedo nulla che riguardi la modalità aereo off / on.
      sapresti aiutarmi?

    • ste

      è una azione che devi aggiungere ad un evento

    • firefox82

      Puoi usare Tasker+plug Secure Settings

    • virtual

      Io uso Trigger (con root ovviamente), che avevo preso per associare le azioni ai tag NFC.
      Ma si può fare anche con Tasker.

    • maculone

      io uso AutomateIt pro, imposti le regole e il gioco è fatto. Mi mette in modalità aereo automaticamente dalle 23.30 alle 7.30, mi accende il gps se apro il navigatore, me lo spegne se esco dal navigatore, e altre piccole funzioni che si impostano semplicemente

  • Gieffe22

    sono abbastanza d’accordo con l’articolo, però come scrive sotto qualcuno, il vero vantaggio di spegnere il telefono è che… si avrà un avvio “pulito”, android infatti perde molto in fluidità se non viene riavviato ogni 2-3 giorni

  • Tropea

    L’ho fatto leggere ai miei colleghi che sono ancora rimasti un po’ indietro, avete fatto benissimo a parlarne 😉

  • federico

    scusate ma cmq in generale non fa bene spengere il cell?

  • Giampiero Aceto

    Ho un motog e , malgrado non lo spenga quasi mai, non riscontro nessun problema di fluiditá o performance (Cosa che invece succedeva con il mio vecchio LG ed il Galaxy note). Inoltre ha una applicazione nativa di motorola che gli permette l’automatismo ad una certa ora (Puoi gestire azioni di accenzione e spegnimento dei servizi)

  • Mirko

    Concordo con l’articolo! Anzi, in termini di batteria a volte conviene la modalità aereo rispetto a spegnimento/riaccensione. Nel mio caso lo smarphone consuma l’1% in modalità aereo su circa 7/8 ore mentre spegnimento/riaccensione 2-3%.

    Per la questione “avvio pulito” la gestione della RAM di Android è da sempre ben automatizzata. Se non avete applicazioni strane che si autolanciano non serve a nulla riavviare tutti i giorni (secondo me).

  • Luca Bellini

    Io sempre modalità aereo e ram sempre pulita (lo faccio dal menu) perchè utilizzo la sveglia. Consumi non superiori al 2-3%.
    GS3

  • leo

    non ho capito tale funzione…se uno lascia la notte il telefono in modalità aereo lo scopo qual’è? non e sufficiente disattivare la rete dati se lo si vuol tenera acceso? Anche perchè da spento telefonate non se ne ricevono.

    • sauther

      Non ho ben capito l’argomentazione…. Dov’è il nesso tra la premessa e la conclusione?