twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Apr 292014
 

Amata da molti e criticata da altrettanti, la TouchWiz rappresenta oggi l’interfaccia personalizzata più popolare tra i dispositivi android grazie soprattutto all’enorme diffusione dei Galaxy.

La Samsung l’ha introdotta per la prima volta nel lontano 2010 con il Galaxy S ed Android 2.1 Eclair, ma nel tempo ha apportato diverse modifiche per renderla più attuale, anche se per la verità non sempre evidenti.

evoluzione-serie-galaxy

Di seguito potete vedere una serie di screenshot che aiutano a capire meglio come è cambiata nel corso di questi anni (da sinistra a destra troviamo il Galaxy S, Galaxy S2, Galaxy S3, Galaxy S4 e Galaxy S5).

Le prime immagini evidenziano l’evoluzione della homescreen.
A parte qualche lieve modifica le icone sono rimaste pressoché le stesse, mentre i cambiamenti maggiori hanno riguardato il widget meteo e la barra dell’orologio.

confronto-touchwiz-homescreen

L’app drawer della TouchWiz col tempo sembra essersi adeguato maggiormente a quello studiato da Google per la versione base di Android, con i tab separati per le app e i widget (previsti in Jelly Bean) e in seguito una sezione dedicata solo alle app (come in Kitkat).

confronto-touchwiz-appdrawer

Una delle caratteristiche più apprezzate della TouchWiz è stata quella del menù a tendina con i toggle e collegamenti rapidi, copiato poi da Google e da tanti altri produttori android.

confronto-touchwiz-menu-tendina

I cambiamenti negli anni hanno riguardato anche la tastiera predefinita Samsung, sempre all’avanguardia grazie alle gesture basate sulle tecnologie prima della Swype e poi quelle della Swiftkey.
Con l’aumentare della dimensione dei display è stato possibile anche introdurre un’ulteriore riga numerica dedicata, oggi molto richiesta da tanti utenti android.

confronto-touchwiz-tastiera-samsung

Minori invece i cambiamenti per il dialer telefonico e la rubrica, limitati a qualche piccolo ritocco grafico.

confronto-touchwiz-dialer-rubrica

Chiudiamo infine con l’interfaccia della fotocamera, diventata meno caotica e più elegante, ma sempre con un numero elevato di funzioni.

confronto-touchwiz-fotocamera

 

Che cosa ve ne pare? Siete contenti dei cambiamenti apportati nel tempo dalla Samsung alla TouchWiz o preferivate vedere qualcos’altro?

 

screenshot via phonearena.com