twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Gen 112018
 

Nonostante ci avviciniamo ormai alla metà del mese di gennaio 2018, Samsung non ha ancora realmente concluso la fase di test di Android 8.0.
Da pochi istanti il produttore koreano ha infatti iniziato a rilasciare un nuovo firmware beta per i vari Galaxy S8 europei, il 7° complessivo da quando è partito il programma Galaxy Beta a novembre (i precedenti sono le versioni XXU1ZQLEXXU1ZQJJXXU1ZQK4XXU1ZQKGXXU1ZQKIXXU1ZQL8).

Ecco i dettagli:

PDA:  XXU1ZQLE –> XXU1ZRA5
MODEM: XXU1ZQLE –> XXU1ZRA5
CSC: OXM1ZQLE –> OXM1ZRA5
Data Build: 9 gennaio 2018
Data Security Patch: 1 gennaio 2018
Versione: Android Nougat 8.0

La dimensione del pacchetto OTA è di circa 594 MB, ma stando al changelog ufficiale le uniche novità apportate riguardano principalmente la correzione di bug.

Preoccupante però il fatto che alcuni di questi bug (tra l’altro i più gravi) erano già stati segnalati come corretti nelle precedenti versioni, come ad esempio il riavvio improvviso del telefono durante varie attività, il crash di alcune applicazioni di sistema, la lentezza della scansione dell’iride e i consumi di batteria eccessivi.

clicca per ingrandire

In un nostro precedente articolo vi avevamo segnalato che da fine dicembre Samsung aveva iniziato lo sviluppo dei firmware finali di Android Oreo abbandonando quelli beta. In realtà il firmware XXU1ZRA5 non è altro che la versione destinata agli utenti del programma Galaxy Beta dell’ultimo firmware  finale esistente (XXU1CRA5).

A questo punto è quindi inutile tentare di prevedere quando potrebbe iniziare il roll-out dei primi aggiornamenti ufficiali.