twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 252018
 

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato dell’arrivo dei nuovi aggiornamenti Android 8.0 per i Galaxy S8 contrassegnati dalla sigla XXU2CRED e da una data di build di maggio.

Ebbene segnaliamo a tutti i nostri lettori che a partire da questa versione Samsung impedisce il downgrade verso tutti i firmware Nougat 7.0 e anche verso i precedenti firmware Oreo rilasciati in questi mesi.

Il motivo è la presenza di una nuova serie di bootloader, facilmente distinguibile dalla presenza della sigla XXU2 all’interno del nome del relativo pacchetto (in precedenza era sempre XXU1).

Utilizzando il tool Odin per installare sui Galaxy S8 un qualsiasi firmware rilasciato dalla società koreana fino ad aprile compreso, la procedura termina subito con errore.

L’unica soluzione per chi installa i nuovi firmware XXU2CRED o successivi è quella di configurare Odin senza compilare il campo relativo al bootloader.

Una procedura però che noi sconsigliamo in quanto oltre a rendere facilmente visibile la manomissione software, con la conseguente perdita della garanzia, aumenterebbe pure il rischio di alterare il contatore Knox in maniera irreversibile (giocare con un componente così delicato ed avere i vari componenti software disallineati non è mai una buona idea proprio per questo).

Il nostro consiglio se non si è ancora convinti di rimanere ad Oreo 8.0 e se si desidera avere ancora la possibilità di effettuare un downgrade completo, è quello di evitare di installare del tutto i nuovi aggiornamenti ricordandosi anche di disabilitare il download automatico.