twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 082017
 

Finalmente, dopo essere rimasti fermi per mesi ancora alle prime serie di firmware Nougat, da oggi anche i Galaxy S7 non brandizzati commercializzati da Samsung nel mercato europeo iniziano ad ottenere dei nuovi aggiornamenti software.

A riceverli sono in particolare gli utenti del Regno Unito (csc BTU), Polonia (csc XEO), Ungheria (csc XEH), Romania (csc ROM) e nei giorni scorsi anche quelli della Turchia (csc TUR) e Svizzera (csc AUT).

In tutti i casi il firmware riporta come codice di versione XXU1DQD7 con data di build 17-04-2017 e le patch di sicurezza 1 aprile 2017, ma la maggior parte sono disponibili solo per i Galaxy S7 Edge.

Galaxy S7 Svizzera
PDA:  G930FXXU1DQD7

MODEM: G930FXXU1DQD7
CSC: G930FAUT1DQD1
Data Build: 17 aprile 2017
Data Security Patch: 1 aprile 2017
Versione: Android 7.0
download firmware manuale (Model: SM-G930F – Region: XEF)

Galaxy S7 Edge Regno Unito
PDA:  G935FXXU1DQD7
MODEM: G935FXXU1DQD7
CSC: G935FOXA1DQD7
Data Build: 17 aprile 2017
Data Security Patch: 1 aprile 2017
Versione: Android 7.0
download firmware manuale (Model: SM-G935F – Region: BTU)

Nei nuovi firmware della serie XXU1DQD7 non sono previste novità software o cambiamenti particolari, ma sicuramente all’interno i possessori dei Galaxy S7 troveranno tutti i vari fix e ottimizzazioni sviluppate da Samsung per Android 7 in questi mesi.

Per l‘Italia gli ultimi firmware disponibili ufficialmente continuano a rimanere le versioni XXU1DQB3 con data di build e patch di sicurezza di gennaio.