twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Feb 072017
 

Dopo il primo firmware XXU1DPLT con data build 30-12-2016 ottenuto ufficialmente il 18 gennaio, da poche ore i Galaxy S7 non brandizzati inglesi hanno iniziato a ricevere da Samsung un nuovo aggiornamento Android 7.0.

Si tratta della versione XXU1DQB3 con data di build del 30 gennaio 2017, attualmente la più recente basata su Nougat disponibile per questi modelli

Galaxy S7 flat UK 
PDA:
 
G930FXXU1DQB3
MODEM: -G930FXXU1DQB1
CSC: G930FOXA1DQB1
Data build: 30 gennaio 2017
Patch sicurezza: 1 gennaio 2017
Versione Android: Android Nougat 7.0
download manuale (Model: SM-G930F – Region code: BTU)

Galaxy S7 edge UK
PDA: G935FXXU1DQB3
MODEM: G935FXXU1DQB1
CSC: G935FOXA1DQB1
Data build: 30 gennaio 2017
Patch sicurezza: 1 gennaio 2017
Versione Android: Android Nougat 7.0
download manuale (Model: SM-G935F – Region code: BTU)

L’aggiornamento scaricato via OTA si presenta con una dimensione di circa 98 MB, ma purtroppo anche questa volta risulta impossibile capire esattamente i cambiamenti apportati da Samsung dato che il changelog è sempre quello standard generico (miglioramento prestazioni, stabilità e batteria, nuove funzioni).

In ogni caso dopo un paio di ore di utilizzo noi non siamo riusciti a trovare alcun cambiamento visibile (a parte Facebook che in questo firmware Nougat per gli inglesi è ritornata ad essere un’app di sistema).
Come vedete anche le patch di sicurezza continuano ad essere quelle del bollettino di gennaio 2017 e non le ultime datate 1 febbraio 2017 rese pubbliche proprio oggi.

In attesa del rilascio di Android 7.0 Nougat in Italia, che al momento non è ancora avvenuto, chi lo desidera può intanto installare il firmware BTU manualmente con il tool non ufficiale Odin (consigliato solo ad utenti esperti).